Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Città di Anzio, matricola terribile: due vittorie su due

Di bene in meglio. La Città di Anzio batte a domicilio il Real Terracina (3-6), dà un seguito alla vittoria in extremis conseguita all’esordio contro l’Atlante Grosseto, si conferma a punteggio pieno in vetta alla classifica a pari merito con lo Sporting Hornets e l’History Roma 3Z e prosegue sulle ali dell’entusiasmo la prima avventura della sua storia nella terza serie nazionale.

La sfida del Pala Carucci si sblocca al quinto giro di orologio. I padroni di casa aprono le danze con Frainetti, il quale carica il destro dai dieci metri e infila la sfera nell’angolino basso alla destra di Tosti. La replica dei ragazzi di Di Fazio arriva poco più tardi: De Marco intercetta un passaggio approssimativo di Paravani a un compagno e infila, da pochi passi, l’incolpevole Minchella.

La svolta della gara si registra nelle battute iniziali della ripresa. La Città di Anzio ribalta la situazione a suo favore con Razza, il quale supera Michella con un gran destro imparabile sugli sviluppi di un corner, poi Musilli cala il tris al termine di una perentoria azione personale. Il quintetto di Olleia ha una veemente reazione e dimezza le distanze con L’Amante, bravo a infilare Teso con un preciso destro a incrociare. Ma si tratta del classico episodio. La Città di Anzio riprende in mano le redini del gioco e piazza il break decisivo grazie alle marcature di Razza, Mastroianni e De Marco.

La decima e ultima rete, tutto sommato, serve soltanto per il tabellino. Il nipponico Yamada rende meno pesante il passivo per i biancocelesti. La squadra guidata da Di Fazio, grazie a una prestazione collettiva maiuscola, torna a casa con l’intero bottino e si conferma la principale nota positiva del girone dopo la disputa dei primi ottanta minuti di campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RSERVATA

Scritto da

Padel

La formazione B ardeatina fa un sol boccone del malcapitato Padel Center B (3-0), riesce nell’impresa di vincere tutti e trentasei i game disputati...

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.