Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Il Lele Nettuno gioca a tennis con lo Sporting Terracina

Ennesima prova di forza. Il Lele Nettuno rifila davanti ai propri sostenitori un punteggio tennistico allo Sporting Terracina (6-2), ottiene la quinta vittoria su sei gare di campionato disputate e si conferma seconda forza del girone alle spalle della capolista AMB Frosinone. La formazione del presidente Proietti, in virtù di tale risultato, incrementa il vantaggio sulle immediate inseguitrici Lido Il Pirata Sperlonga, Heracles ed Eagles Aprilia, che hanno rimpinguato di un punto, in questo turno, il rispettivo bottino in classifica.

I ragazzi di Gentile sbloccano il risultato alla prima occasione propizia. Mastroianni serve un assist al bacio per Ceci, il quale prende la mira, nei pressi del limite dell’area, e incastra la sfera nell’angolino basso più lontano. I padroni di casa, poco più tardi, vanno a segno per la seconda volta al termine di un fraseggio lineare. Il generoso Origlia serve sulla destra De Petris, che a sua volta premia l’inserimento di Matroianni, bravo a controllare la sfera in piena area e a infilare da pochi passi Tedesco.

Il Lele Nettuno, nella seconda parte del tempo, incrementa il vantaggio su calcio di rigore, decretato dall’arbitro per un fallo di mano commesso da Leonardi su tiro di Scarpetti. Sul dischetto si presenta De Petris, il quale deposita la sfera in fondo al sacco con un’esecuzione di sinistro a mezza altezza. Lo Sporting Terracina, pungolato nell’orgoglio, chiude il primo tempo in avanti e, poco prima dell’intervallo, accorcia le distanze su tiro libero. Lo specialista Campoli infila Lo Grasso dai dieci metri.

La squadra di Gentile riparte di slancio anche nella ripresa e, dopo aver colpito una traversa con Origlia, cala il poker con l’ottimo Ceci, il quale salta in velocità un avversario e trafigge Tedesco con un gran sinistro a incrociare. I verdeblu, a metà periodo, fanno cinquina con Del Principe, cinico a ribadire in fondo al sacco un tiro libero di Scarpetti respinto da Tedesco. Successivamente lo Sporting Terracina riesce trovare per la seconda volta la via del gol con Caringi, il quale trafigge Lo Grasso con una staffilata di prima intenzione dalla distanza.

L’ultima rete della gara è del Lele Nettuno, che chiude definitivamente i conti con De Carolis, il quale si fa valere sulla corsia destra, infila Tedesco proteso in uscita e rende ancora più rotonda la quinta vittoria in campionato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.