Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Il Penta Pomezia riparte con entusiasmo dalla Serie D

Il blasonato Penta Pomezia ha una grande voglia di rivalsa. Dopo aver scritto nella scorsa stagione una delle pagine più brutte della sua pluridecennale attività sportiva, terminata con il mesto declassamento in Serie D, la società pometina ha voltato completamente pagina nel corso dell’estate e ha stretto un importante rapporto di collaborazione con la Cosmos Ardea. Il presidente Frezza, al fine di proseguire l’attività sportiva nella maniera più professionale possibile, si avvarrà alla ripresa delle ostilità dell’intero staff tecnico e dirigenziale della compagine ardeatina. Il nuovo trainer rossoblu, di conseguenza, sarà Marcello Tarantino, il quale nelle ultime stagioni ha ottenuto dei risultati più che soddisfacenti alla guida del sodalizio rutulo. “Abbiamo deciso di unire le forze nell’intento di provare ad aprire un ciclo vincente – spiega mister Marcello Tarantino – . Puntiamo senza mezzi termini a ricoprire un ruolo da protagonisti nella prossima stagione. Dopo aver chiuso lo scorso campionato di Serie D al quarto posto, abbiamo il dovere di lottare per le primissime posizioni della classifica”. Il nuovo staff dirigenziale pometino, come preventivato, ha confermato in blocco l’asse portante della Cosmos Ardea della passata stagione, ha rinnovato la fiducia a Michele Tarantino ed Emanuele Ussia, gli unici superstiti del Penta Pomezia dello scorso campionato, e ha definito tre trattative importanti. Indosseranno la casacca rossoblu Andrea Deplano e Alessandro Crognale, i quali hanno fatto molto bene con la Mirafin, e il talentuoso Alessio Pulvirenti (ex Fortitudo Pomezia), il quale ha le qualità per fare la differenza con una giocata individuale nella categoria. “Abbiamo allestito un bel gruppo, anche se è giusto ammettere che siamo stati agevolati nel nostro compito dal fatto che abbiamo trasferito al Penta Pomezia lo zoccolo duro della Cosmos Ardea – sottolinea mister Tarantino – . La società, con grande abilità e professionalità, ha ampliato l’organico con giocatori che per caratteristiche tecniche si integrano alla perfezione ai ragazzi confermati. Guardiamo al futuro, di conseguenza, con grande ottimismo. Le premesse per fare bella figura ci sono proprio tutte…”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.