Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Città di Anzio manda giù il primo boccone amaro

Primo passaggio a vuoto in campionato. La matricola Città di Anzio non riesce a ripartire dopo aver osservato un turno di riposo previsto dal calendario, issa bandiera bianca nel big-match della quarta giornata contro l’History Roma 3Z (3-1) e scivola al terzo posto a pari merito con l’Atlante Grosseto, costretto a sua volta alla resa dal Real Terracina.

La sfida del Pala To Live comincia sotto il segno dei capitolini, i quali spezzano l’equilibrio per merito di Faziani, bravo a sradicare la sfera dai piedi di Radaelli nella propria metà campo, aggredire abilmente lo spazio vuoto e a infilare Tosti proteso in uscita con un chirurgico rasoterra.

L’History Roma 3Z, nei minuti seguenti, continua a esprimersi su ottimi livelli e, dopo aver messo in apprensione, in un paio di circostanze, la retroguardia portodanzese, consolida il vantaggio con Carlettino, il quale salta elegantemente un avversario all’altezza dei dieci metri e, appena arrivato in zona di tiro, deposita la sfera in fondo al sacco con un preciso destro a mezza altezza.

La Città di Anzio, poco più tardi, ha una buona chance per ridurre le distanze su calcio piazzato da posizione piuttosto defilata. Lo specialista Razza si vede negare la gioia del gol da Ruffini, il quale si sostituisce nella circostanza al proprio estremo difensore e respinge la sfera nei pressi della linea di porta.

La formazione capitolina, in apertura di ripresa, si spinge con regolarità in avanti e cala il tris con Zaccardi, lesto a finalizzare nei pressi del primo palo una bella progressione sulla sinistra di Messina, che a sua volta si fa perdonare di non aver segnato in precedenza a porta praticamente spalancata.

Successivamente la squadra di Di Fazio si vede respingere un secondo tiro nei pressi della linea di porta: Zaccagni si oppone a Radaelli. I portodanzesi onorano l’impegno sino alla fine e si tolgono la parziale soddisfazione di siglare quantomeno la rete della bandiera con Nanni, bravo a fare centro da pochi passi a seguito di un assist al bacio di Razza. La Città di Anzio, di conseguenza, torna a casa a mani vuote, l’History Roma 3Z, invece, approfitta del pareggio casalingo dello Sporting Hornets con il Domus Chia per balzare in perfetta solitudine in vetta alla classifica.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.