Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Città di Anzio mette in riga la Fortitudo Pomezia

Meglio di così non poteva proprio cominciare per la Città di Anzio il lungo ciclo di test amichevoli. La squadra allenata da mister Iannaccone batte a domicilio la Fortitudo Pomezia (3-5), si toglie la soddisfazione di fare una vittima illustre e, sin dalla prima uscita del mese di settembre, ribadisce di avere allestito un roster attrezzato per fare bene nel Campionato regionale di Serie C1. La compagine neroniana sblocca il punteggio con Vecinu. L’ex bomber dell’Eagles Aprilia finalizza da pochi passi una rapida ripartenza e si conferma un ottimo terminale offensivo.

La Fortitudo Pomezia riparte di slancio e pareggia i conti con Zullo, il quale si esibisce in una splendida giocata personale, si accentra dalla trequarti campo e, appena arrivato in zona di tiro, lascia partire una staffilata di collo pieno che termina la propria corsa sotto la traversa. La squadra del patron Bizzaglia continua a fare la partita e capovolge del tutto la situazione a proprio favore con Parente, bravo a insaccare in rete da pochi passi una punizione calciata dal solito Zullo.

Dopo l’intervallo, la Città di Anzio piazza un micidiale uno-due con Razza e Diguinho. Il primo infila il portiere rossoblu con una precisa esecuzione a incrociare, mentre l’ex United Aprilia firma la rete del “controsorpasso” con un comodo tap-in da distanza ravvicinata. Il quintetto di Esposito, a quel punto, ha una generosa reazione e rimette le cose a posto con l’ottimo Zullo, il quale firma la doppietta personale grazie a uno schema applicato alla perfezione su calcio piazzato.

La sfida del Pala Lavinium si decide negli ultimi giri di lancette. La Città di Anzio allunga definitivamente nel punteggio con Razza e Caruso, i quali finalizzano al meglio due rapidi ribaltamenti di fronte e consentono alla propria squadra di ottenere una vittoria molto importante per il morale in questa fase del precampionato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.