Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Città di Anzio sorride: funziona la cura Serpietri

I numeri non ammettono repliche. La cura Serpietri funziona. La Città di Anzio vince e convince, davanti a propri sostenitori, contro l’Atletico Ciampino (11-5), inanella il secondo successo su tre gare disputate da quando l’ex trainer della United Aprilia ha assunto la guida della squadra e prosegue con piglio autoritario l’ascesa verso una posizione di classifica più consona alle proprie potenzialità tecnico-tattiche.

I tirrenici partono bene e spezzano l’equilibrio con il solito Razza, ma gli aeroportuali si rimboccano le maniche, trovano il giusto equilibrio tra i reparti e ribaltano la situazione a proprio favore grazie a un micidiale uno-due griffato da Roxo e Meneguzzi. La Città di Anzio, pungolata nell’orgoglio, cambia prepotentemente marcia, rimette le cose a posto con Razza e, poi, prende il largo nel punteggio a seguito di una doppietta di Dell’Accio e delle marcature di Diguinho e Galati.

Sotto di quattro reti, l’Atletico Ciampino si rimbocca le maniche e riesce a trovare la via del gol con Eder. Ma si tratta del classico episodio. La squadra allenata da Serpietri chiude il primo tempo in avanti e mette una seria ipoteca sulla seconda vittoria consecutiva casalinga con lo scatenato Razza. Il prolifico bomber realizza tre reti in rapida successione e consente ai suoi compagni di andare al riposo con un rassicurante margine di vantaggio.

La ripresa, tutto sommato, non cambia le sorti della gara. La formazione aeroportuale ha una generosa reazione e accorcia le distanze grazie a una doppietta di Velandia. Consapevole della propria forza, la Città di Anzio riprende saldamente in mano il pallino del gioco, arrotonda il punteggio con il solito Diguinho (doppietta), si toglie la soddisfazione di chiudere il match in doppia cifra e dimostra di avere ingranato la marcia giusta dopo un inizio di campionato nettamente inferiore ai programmi societari stagionali.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.