Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Mirafin parte alla grande: esordio ok in campionato

Un primo tempo ai limiti della perfezione sotto il profilo del gioco basta e avanza alla Mirafin per proseguire la striscia vincente nella nuova stagione sportiva. Dopo aver battuto in extremis la United Aprilia in Coppa Divisione, la squadra guidata da Salustri rifila un punteggio tennistico alla Roma (4-6) e si stacca con piglio autoritario dai blocchi di partenza del Campionato di Serie A2.

I pometini hanno un impatto devastante sulla gara, prendono subito in mano il pallino del gioco e, nei primi undici giri di orologio, realizzano la bellezza di quattro reti. A sbloccare il punteggio è Lopez, bravo a sfruttare al meglio un assist di Moreira, poi sale prepotentemente in cattedra Emer. Il capitano rossoblu iscrive tre volte di fila il proprio nome nel registro dei marcatori e consente alla sua squadra di acquisire un rassicurante margine di vantaggio. La Mirafin, galvanizzata nel morale, continua a fare la partita, consolida il vantaggio a seguito delle reti di Djelveh e Carlinho e, con largo anticipo, mette una seria ipoteca sulla conquista dei primi tre punti stagionali.

La formazione di Salustri, tutto sommato, si adagia troppo sulla situazione favorevole nel corso della ripresa e consente ai capitolini di mettere la testa fuori dal proprio guscio e andare a segno con Fontanella e Gastaldo, il quale poco più tardi si vede negare la gioia della doppietta personale dal palo. La Mirafin, taccuino alla mano, ha la possibilità di riportare gli avversari a distanza di sicurezza su tiro libero. Prima Lopez si fa ribattere le conclusione da Listro, poi Fratini sceglie la potenza alla precisione, ma colpisce in pieno la traversa.

La Roma chiude la gara in avanti e si toglie la parziale soddisfazione di limitare il passivo a seguito di una sfortunata autorete di Lopez e alla seconda marcatura di Gastaldo. La Mirafin, pur disputando la classica prova dai due volti, conquista con pieno merito l’intera posta in palio, inanella la seconda vittoria in altrettante gare ufficiali disputate e prosegue il cammino perfetto stagionale.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.