Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Mirafin strappa un punto nella tana del Pistoia

La Mirafin colleziona il quinto pareggio in campionato. Costretta a fare di necessità virtù, a seguito della pesante defezione di Emer, la squadra allenata da Salustri disputa nel complesso una prova collettiva più che positiva, conquista un punto sull’ostico rettangolo di gioco del Futsal Pistoia (1-1) e si conferma sesta forza del girone.

Le uniche due segnature si registrano nel corso del primo tempo. Dopo una lunga fase sostanzialmente equilibrata e priva di occasioni degne di nota, la compagine toscana passa in vantaggio, al minuto numero diciassette, per merito di Anos, il quale iscrive il proprio nome a referto con un preciso diagonale da posizione leggermente defilata. La Mirafin, pungolata nell’orgoglio, cambia subito marcia e, poco più tardi, rimette le cose a posto con Gioia, il quale non lascia alcuna via di scampo all’estremo difensore di casa con una splendida conclusione da fuori area.

La ripresa, tutto sommato, risulta più interessante sotto il profilo del gioco. Il Futsal Pistoia prova ad allungare di nuovo nel punteggio, ma Mazzuca fa buona guardia, abbassa la saracinesca della propria porta in faccia ai tiratori scelti rivali e si conferma uno dei migliori portieri della categoria. La Mirafin, dal canto suo, preferisce agire di rimessa e, in un paio di circostanze, mette a dura prova le abilità difensive dei ragazzi di Quattrini.

L’occasione più ghiotta per fare il colpaccio capita a Rengifo. Il laterale sudamericano, dopo un pregevole spunto personale sulla corsia di sinistra, non inquadra di poco lo specchio della porta. La Mirafin, dunque, torna a casa con un punto in tasca e getta alle ortiche la possibilità di ridurre a una sola lunghezza il gap dalla Virtus Aniene, costretta a sua volta a pagare dazio sul rettangolo di gioco di una quadrata Cioli Ariccia Valmontone.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.