Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Todis Lido di Ostia resta in vetta a punteggio pieno

Meglio di così non poteva proprio cominciare la stagione del riscatto per la corazzata Todis Lido di Ostia. La squadra lidense non sbaglia il testacoda della terza giornata con il Lenzi Automobili Prato (8-7), ottiene la terza vittoria consecutiva e si conferma da sola in vetta alla classifica a punteggio pieno. La gara comincia in salita per i ragazzi di Grassi. I toscani, nei primi cinque minuti, si portano sul duplice vantaggio per merito delle marcature di Soto e Gningue. Il primo trafigge Di Ponto con un gran destro da posizione defilata, mentre il secondo approfitta di una clamorosa ingenuità dei lidensi in fase di impostazione della manovra per fare centro da distanza ravvicinata. Consapevoli della propria forza, i capitolini non si abbattono per il micidiale uno-due incassato dai toscani e, nella fase centrale del tempo, rimettono le cose a posto grazie a una doppietta dello scatenato Lara. L’argentino prima accorcia le distanze sugli sviluppi di un corner, poi pareggia i conti al termine di una perentoria progressione cominciata dalla propria metà campo. L’ultimo giro di orologio del primo tempo, taccuino alla mano, registra un botta e risposta tra le due contendenti. I ragazzi di Bearzi, agevolati nel proprio compito dall’espulsione di Chimanguinho, passano di nuovo a condurre a seguito della seconda segnatura di Soto, ma i capitolini, a dodici secondi dal suono della sirena, ristabiliscono la parità con Jorginho, il quale calcia di destro a incrociare e infila la sfera nell’angolino alto più lontano. Anche la ripresa comincia nel segno dei toscani, i quali si portano nuovamente sul duplice vantaggio grazie alle stoccate vincenti di Mendez e dello scatenato Soto. Ma anche questo tentativo di allungo dei giocatori del Prato non va a buon fine. La Todis Lido di Ostia tira fuori il carattere, sfoggia il meglio del proprio repertorio e capovolge la situazione a suo favore grazie a una doppietta di Jorginho e alla rete di Gattarelli. La gioia dei lidensi, però, dura poco. I ragazzi di Bearzi, sul susseguente ribaltamento di fronte, acciuffano i capitolini con Mendez. Gli ultimi tre minuti, tutto sommato, sono al cardiopalma. La Todis Lido di Ostia allunga di nuovo con Barra, il quale fa centro da pochi passi e mette a segno il quarto centro stagionale. Ma il Prato dimostra di avere carattere da vendere e cala il settebello con un gran diagonale di Mendez. Fermamente intenzionata a non fare sconti, la compagine di Grassi moltiplica gli sforzi e sigla la rete della vittoria con capitan Barra, il quale infila il portiere rivale da fuori area, indossa le vesti di match-winner e permette alla sua squadra di proseguire il cammino perfetto in campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.