Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

L’Eur Massimo resta leader: pokerissimo al Vallerano

Tre su tre. La capolista Eur Massimo si aggiudica in rimonta il derby del IX Municipio con i cugini del Vallerano (4-2), prosegue il cammino perfetto in campionato e si conferma a punteggio pieno in vetta alla graduatoria. La sfida del Pala To Live comincia decisamente in salita per i padroni di casa. Il quintetto allenato da Poleggi scende in campo senza alcun timore reverenziale, fa del cinismo la sua qualità migliore e piazza un micidiale uno-due con Falasca e Ardone. Il primo sfrutta al meglio un assist di un compagno, abile a sua volta a intercettare la sfera sulla trequarti campo e a innescare la ripartenza, prende la mira e non lascia alcuna via di scampo a Imparato con un destro a incrociare dalla precisione chirurgica.

L’Eur Massimo ha una generosa reazione, ma a trovare la via del gol è ancora il Vallerano con Ardone, il quale scatta in contropiede, aggredisce abilmente lo spazio vuoto sull’out destro e, appena arrivato in zona tiro, lascia partire una staffilata dal basso in alto che si insacca imparabilmente sotto l’incrocio dei pali. La formazione del presidente Cirillo, pungolata nell’orgoglio, ha una rabbiosa reazione, prende in mano il pallino del gioco e rimette le cose a posto, prima dell’intervallo, grazie a due tiri liberi trasformati in maniera impeccabile da Sordini.

La ripresa, taccuino alla mano, si apre con una grossa chance per il Vallerano: Coppola carica il destro dal limite dell’area, ma trova la traversa a negargli la gioia personale. L’Eur Massimo, invece, si conferma micidiale sulle palle inattive e cala il tris con Fantini, il quale trasforma di potenza un calcio piazzato. I ragazzi di Poleggi, in ogni modo, rimangono attaccati alla partita e, poco più tardi, pareggiano i conti con Falasca, il quale si limita a finalizzare da pochi passi un perfetto assist di Ardone dalla corsia destra. La formazione allenata da Minicucci forza ulteriormente il ritmo e, dopo una bella azione manovrata, realizza la quarta rete con Galvez, bravo a ricoprire il ruolo di terminale offensivo con uno splendido intervento in estirada.

I padroni di casa chiudono definitivamente i conti con lo scatenato Sordini, il quale trafigge Colajori con un gran destro a incrociare da posizione piuttosto defilata. L’Eur Massimo, dunque, cala il tris di vittorie nelle prime tre giornate di campionato, resta a punteggio pieno in vetta alla classifica e, nel massimo rispetto dei pronostici di inizio stagione, si conferma una delle compagini più accreditate al salto di categoria. Il Vallerano, comunque, esce dal Pala To Live decisamente a testa alta. I ragazzi allenati da Poleggi hanno venduto cara la pelle e hanno dato del filo da torcere agli ambiziosi cugini.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.