Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Lo Spinaceto 70 esce fuori alla distanza: pari col Parioli

Un pareggio in rimonta che lascia apertissimo il discorso qualificazione. Lo Spinaceto 70 acciuffa in extremis un quadrato TC Parioli (3-3) in gara-1 del primo turno di Coppa Lazio, grazie alle marcature siglate nelle battute finali del match da Biraschi e Nataletti, guarda il classico bicchiere mezzo pieno per aver disputato una seconda frazione molto valida sotto il profilo squisitamente tecnico-tattico e, di conseguenza, arriva alla sfida di ritorno con la consapevolezza di avere le credenziali per spostare l’ago della bilancia dalla propria parte.

Dopo una prima fase di studio, il quintetto allenato da mister D’Onofrio trova il pertugio giusto per scardinare la difesa di casa con Botrini, il quale risolve un concitato batti e ribatti in piena area sugli sviluppi di una prolungata azione manovrata. Il TC Parioli, galvanizzato nel morale, nella fase centrale del tempo, concede il bis con capitan De Lieto Vollaro, il quale capitalizza al meglio un passaggio filtrante di un compagno e infila il portiere rivale in uscita. Sotto di due reti, lo Spinaceto 70 ha una generosa reazione e, prima dell’intervallo, accorcia le distanze con Micheli, bravo a lasciare sul posto il diretto marcatore e a trafiggere De Angelis con uno splendido sinistro a incrociare.

La ripresa, taccuino alla mano, comincia sotto il segno della squadra di D’Onofrio, che allunga nel punteggio grazie a una splendida marcatura di Autieri, il quale incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali con una conclusione di rara potenza e precisione. Il quintetto di Baroni, animato da una grande voglia di rivalsa, trova gradualmente il classico bandolo della matassa, sfrutta al meglio le proprie caratteristiche tecniche e, a sette minuti dalla conclusione, si riporta sotto nel punteggio per merito di Biraschi, il quale elude la marcatura degli avversari grazie a una lineare triangolazione con Rosa e fa centro in tutta tranquillità nei pressi del secondo palo.

Lo Spinaceto 70, a quel punto, produce il massimo sforzo e, due giri di orologio prima del triplice fischio, fissa il punteggio sul risultato di parità con Nataletti, il quale iscrive il proprio nome a referto con una violenta conclusione dal basso in alto e riporta sui binari di perfetto equilibrio un doppio confronto aperto a qualsiasi risultato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.