Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Mirafin a punteggio pieno: secondo successo di fila

Due su due. La Mirafin inaugura nel migliore dei modi gli impegni casalinghi in campionato, regola di stretta misura un coriaceo Real Ciampino Academy (2-1) e prosegue il cammino perfetto in Serie B. Le due contendenti, sin dai primi minuti, si esprimono su ritmi elevati e si creano più volte i presupposti per sbloccare il risultato, ma peccano di cinismo al momento della conclusione in porta. Le occasioni più ghiotte per i pometini capitano ad Evandro e Conti. Il primo calcia clamorosamente a lato da posizione favorevole, mentre l’ex Fortitudo Pomezia arriva un attimo in ritardo, nei pressi del secondo palo, per finalizzare una pregevole azione imbastita dal binomio Evandro-Vitinho. La compagine aeroportuale, invece, ha due buone chance con Dominici e Baiocco. Il primo non inquadra lo specchio della porta su azione di ripartenza, mentre il secondo elude l’intervento di Favale, ma si vede negare la gioia del gol dal montante più lontano. La Mirafin, in apertura di ripresa, pareggia il computo dei legni colpiti. Lo specialista Lopez, direttamente su calcio piazzato, scheggia la parte alta della traversa. La squadra pometina, poco più tardi, riesce a scardinare il bunker difensivo rivale con l’esperto Evandro, il quale deposita la sfera in fondo al sacco con un preciso diagonale da posizione defilata. Il Real Ciampino Academy prova generosamente a pareggiare i conti, ma getta alle ortiche, soprattutto di rimessa, delle occasioni nitide da gol. Scampato il pericolo, la Mirafin allunga nel punteggio con Galati, il quale spinge il pallone in fondo al sacco, a seguito di un assist perfetto di Evandro, con un intervento in estirada nei pressi del secondo palo. Gli aeroportuali, pungolati nell’orgoglio, producono il massimo sforzo e dimezzano le distanze, a tre minuti dal definitivo suono della sirena, con Baiocco, bravo a correggere in rete una violenta conclusione dalla distanza di Bernardini. Il Real Ciampino Academy, a quel punto, inserisce il portiere di movimento nella speranza di rimettere le cose a posto. La Mirafin, però, si conferma all’altezza della situazione, si fa apprezzare per un’ottima solidità difensiva e, per la gioia dei propri affezionatissimi sostenitori, centra la seconda vittoria consecutiva in campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.