Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Mirafin, pari che va stretto: Monopoli, doppia rimonta

La Mirafin si morde le mani nella gara di andata della finale play-off del Campionato di Serie B. Il quintetto allenato da Armando Mirra pareggia davanti ai propri tifosi con la Kredias Audace Monopoli (2-2), ma non può fare altro che recitare il classico mea culpa per aver dilapidato, nel corso della ripresa, una dote di due reti di vantaggio. I pometini partono forte e, nel giro di cinque minuti, piazzano un micidiale uno-due con Vitinho. Il laterale prima incastra la sfera sotto la traversa con una splendida conclusione da posizione defilata, poi concede il bis al termine di una pregevole azione personale. La Mirafin, nella seconda parte del tempo, ha la possibilità di consolidare il vantaggio soprattutto con Mazzaroppi, il quale pecca due volte di cinismo a tu per tu con Caramia. Dopo l’intervallo, la squadra pometina sfiora ripetutamente la terza rete: Cicciotti e Vitinho esaltano le doti del portiere rivale. Scampato il pericolo, la Kredias Audace Monopoli ha una rabbiosa reazione e dimezza le distanze con Palattella, bravo a infilare Favale con un preciso diagonale. Il quintetto di Mirra riparte di slancio, ma trova sulla strada un Caramia in giornata di grazia. L’estremo difensore pugliese si esalta tra i pali e consente alla sua squadra di rimanere in partita. La quarta e ultima segnatura, cronometro alla mano, si registra a quattro minuti dal definitivo suono della sirena. La compagine barese completa la rimonta con lo scatenato Palattella, il quale ristabilisce l’equilibrio in campo sugli sviluppi di un corner e, di fatto, rimanda il verdetto definitivo al return-match di sabato prossimo in terra pugliese.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.