Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio giovanile

JE – Dilettanti Falasche, brutto scivolone casalingo

DILETTANTI FALASCHE copia

Dopo aver fatto bottino pieno all’esordio nella tana della blasonata Nuova Tor Tre teste, la Juniores Elite del Dilettanti Falasche non riesce nell’impresa di contrastare, tra le mura amiche del “Villa Claudia”, la notevole caratura tecnica dei campioni d’Italia della Vigor Perconti. La squadra neroniana incassa un pesante passivo dalla corazzata capitolina (1-5) e rimane ferma a quota tre punti in classifica generale. I tirrenici scendono in campo senza alcun timore reverenziale e, all’ottavo giro di lancette, passano in vantaggio per merito di Fiorini, il quale approfitta di una clamorosa indecisione difensiva dei rossoblu e trafigge da pochi passi Felici. La formazione allenata da Andrea Persia, colpita nell’orgoglio, riordina immediatamente le idee, comincia a macinare gioco e, a metà periodo, perviene al pareggio con Sciannandrone, il quale rimette le cose a posto con un preciso tocco sottomisura sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. La Vigor Perconti, con il passare dei minuti, alza gradualmente il ritmo, applica alla lettera i dettami tattici del proprio allenatore e, in chiusura di tempo, ribalta del tutto la situazione a suo favore con Igliozzi, il quale trafigge Nasone con una splendida conclusione dal limite dell’area. I capitolini, alla ripresa delle ostilità, ripartono di slancio e consolidano il vantaggio con Barbarisi, cinico a siglare la terza rete di squadra con un comodo tap-in nei pressi del secondo palo a seguito di un perfetto assist di Sciannandrone. Il Dilettanti Falasche, comunque, non si dà per vinto e, al quarto d’ora, sfiora il raddoppio con il solito Fiorini, il quale calcia a botta sicura dall’interno dell’area, ma Felici si supera e, con un intervento plastico, appoggia la sfera in corner. Poco dopo la mezzora, invece, si scaldano gli animi in campo. Lo sgusciante Perozzi, lanciato a rete da un compagno, viene atterrato con le brutte maniere da Nasone. Alcuni giocatori in campo si spintonano e, di conseguenza, il direttore di gara si trova costretto a usare la maniere pesanti per continuare a tenere in pugno le redini della gara. Il fischietto di Ciampino, di conseguenza, espelle Nasoni per aver commesso fallo da ultimo uomo e Onorati e De Marco per comportamento scorretto. Tornata la calma, il gioco riprende con un penalty a favore dei capitolini. Sul dischetto si presenta Igliozzi, il quale infila il neoentrato Capponi e iscrive per la seconda volta il suo nome nel registro dei marcatori. La formazione guidata da Andrea Persia, galvanizzata nel morale per l’ampio vantaggio e per il fatto di giocare con un uomo in più, cala il poverissimo in chiusura di match con Piacente e costringe i portodanzesi a incassare una sconfitta piuttosto pesante nelle proporzioni.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.