Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

C.S. Primavera scatenato: manita all’Ostiantica

Un’autentica prova di forza. Il C.S. Primavera sbriga in scioltezza la pratica Ostiantica (1-5), centra la quarta vittoria in cinque gare di campionato disputate, opera il sorpasso ai danni del binomio Atletico Bainsizza e Indomita Pomezia, costrette al pari casalingo rispettivamente dal Pian due Torri e Monte San Biagio, e balza al secondo posto in classifica con tre lunghezze di ritardo dalla battistrada Terracina, unica compagine del girone ancora a punteggio pieno.

Gli apriliani sbloccano il risultato al diciottesimo minuto per merito di Carlino, bravo a finalizzare dall’interno dell’area una pregevole azione corale. La squadra di Bindi concede il bis un minuto più tardi con Francescotti. L’esterno basso parte al piede dalla zona mediana del campo, elude la marcatura degli avversari grazie a una doppia triangolazione con un compagno e, appena arrivato in zona di tiro, non lascia alcuna trafigge l’incolpevole Coppotelli. I pontini, sulle ali dell’entusiasmo, calano il tris con lo scatenato Carlino, il quale gira in rete un cross dalla corsia destra, firma la doppietta personale e si conferma un ottimo terminale offensivo.

L’Ostiantica, pungolata nell’orgoglio, ha una generosa reazione e accorcia le distanze con Lupino, il quale trasforma un calcio piazzato e consente ai suoi compagni di andare al riposo con due reti di svantaggio. Il C.S. Primavera segue alla lettera le direttiva dalla panchina anche nel corso della ripresa e, al quarto d’ora, mette una seria ipoteca sulla conquista dell’intero bottino con capitan Gazzi, il quale trasforma con la consueta freddezza un calcio di rigore.

La formazione apriliana chiude i conti, alla mezzora esatta, con Masciangelo, il quale finalizza dall’interno dell’area una pregevole azione personale di Tosi, rende più rotonda la quarta vittoria in campionato e, di riflesso, costringe la compagine guidata da Cerrai a incassare una sconfitta piuttosto pesante nelle proporzioni.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Calcio a 5

La formazione capitolina bissa, tra le mura amiche del Pala To Live, la vittoria conseguita in gara-1 contro i castellani (6-5) e accede con...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.