Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Campus Eur, penalizzato dalle assenze: ennesimo stop

Falcidiato da una sfilza di defezioni pesanti, il Campus Eur issa bandiera bianca di fronte a un motivatissimo Casal Barriera (5-1), compagine che in virtù di tale exploit aggancia al secondo posto in classifica l’Insieme Ausonia, subisce la terza sconfitta consecutiva e continua a ricoprire lo scomodo ruolo di penultima forza del girone.

I padroni di casa, decisi a sfruttare al massimo il turno casalingo per proseguire la bella favola stagionale, partono subito forte e, al diciassettesimo minuto, aprono le danze grazie alla realizzazione di Costantini. I ragazzi allenati da Damiani continuano a spingersi in avanti con regolarità e, a metà periodo, consolidano il vantaggio con Campanella, bravo ad iscrivere il proprio nome nel registro dei marcatori al termine di una bella giocata individuale. Sotto di due reti, il Campus Eur ha una generosa reazione, si riversa nella metà campo avversaria a testa bassa, ma nonostante gli sforzi profusi non riesce a scardinare il bunker difensivo gialloverde e, per forza di cose, si trova costretto ad andare al riposo sotto di due reti.

Animato da una grande voglia di riscatto, il Campus Eur, nella prima parte della ripresa, esercita un maggior predominio territoriale e accorcia le distanze a seguito di una sfortunata autorete di Mele, il quale gira nella propria porta un cross di Cosentino. La squadra di Lungotevere Dante, a quel punto, crede nella rimonta, ma si complica i propri piani, poco dopo la mezzora, a causa dell’espulsione di Bormetti. il quale rimedia il secondo cartellino giallo e costringe i suoi compagni a giocare le battute finali del match con un uomo in meno.

Agevolato nel proprio compito dalla superiorità numerica, il Casal Barriera, al trentanovesimo giro di orologio, prende definitivamente il largo nel punteggio con Matarazzo, bravo a girare di testa in fondo al sacco un precisa punizione calciata dal neoentrato Ascione. La squadra allenata da Damiani, da quel momento in poi, gioca in pratica sul velluto e fa assumere alla gara i toni della goleada a seguito delle realizzazioni dello stesso Ascione e Gullotto. Il Campus Eur, di conseguenza, esce ancora una volta dal campo a mani vuote e rimanda ulteriormente a data da destinarsi l’agognata sferzata sotto il profilo dei risultati.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.