Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Eccellenza, ufficializzati i gironi: tante le novità

Una squadra del territorio di nostra pertinenza nel girone A e tre in quello B. Il velo sul prossimo campionato di Eccellenza, nella splendida cornice dell’Hotel Duca D’Este di Tivoli Terme, è calato sotto il segno delle sorprese. La principale novità rispetto ai campionati scorsi riguarda la collocazione delle nove squadre di Roma, le quali sono state suddivise nei due raggruppamenti. Tale decisione, tutto sommato, ha disegnato due gironi piuttosto inediti e costringerà molte compagini a sostenere delle trasferte più lunghe dal punto di vista chilometrico. Il prossimo Campionato di Eccellenza, tra l’altro, non prevederà l’attesa stracittadina pometina tra le ambiziose Pomezia Calcio e Unipomezia. La squadra del presidente Cerusico è stata inserita nel raggruppamento centro-meridionale, mentre quella del binomio Valle-Cangiano sarà di scena nel girone A con le formazioni dell’alto Lazio e le “new entry” Cynthia Genzano e Vis Artena. Tutto come preventivato, invece, per la neonata Virtus Nettuno Lido e per la matricola Team Nuova Florida, che sono state collocate nel girone B. “Continueremo a giocare nel raggruppamento centro-meridionale – precisa Nazzareno Cerusico, presidente del Pomezia Calcio – . Qualche mio collega ritiene che ci sia una netta differenza di valori tra i due gironi. Non sono assolutamente di questo parere. E’ vero che abbiamo evitato la Cynthia Genzano, la Vis Artena e l’Unipomezia, ma nelle province di Latina e Frosinone ci sono sempre delle squadre che lavorano a fari spenti nel corso dell’estate e poi si presentano ai nastri di partenza del nuovo campionato con un organico attrezzato per puntare alla vittoria finale. Proprio per questo motivo abbiamo il massimo rispetto per tutte le nostre avversarie. La nuova composizione dei gironi, però, ha anche un risvolto negativo. Pomezia Calcio e Unipomezia non si troveranno di fronte nella prossima stagione. Mi dispiace non affrontare la squadra di Valle. Abbiamo operato entrambi in maniera impeccabile sul mercato. Sarebbero state due stracittadine tutte da giocare…”. L’Unipomezia Virtus, dunque, si appresta a cominciare le fatiche ufficiali stagionali nel girone centro-settentrionale. “Ritengo che il nostro girone sia nettamente più difficile dell’altro. Compagini come la Gre.Cas, l’Eretum, il Civitavecchia, la Cynthia Genzano, la Vis Artena, l’Astrea e il Ladispoli hanno i mezzi per puntare alla Serie D – spiega Maurizio Proietti, Direttore Sportivo dell’Unipomezia Virtus – . A noi comunque non cambia nulla. I nostri obiettivi stagionali restano immutati. Anche se il quoziente di difficoltà è aumentato in maniera esponenziale, accettiamo senza alcun problema il guanto di sfida. Faremo di tutto per disputare una stagione da protagonisti e in perfetta linea con i programmi societari”. La neonata Virtus Nettuno Lido e il neopromosso Team Nuova Florida, nel massimo rispetto delle previsioni, sono state inserite nel girone B. “Siamo pronti a cominciare questa nuova suggestiva avventura – spiega Guido Zenga, Direttore Sportivo della Virtus Nettuno Lido – . E’ vero che la composizione dei gironi ci permetterà di evitare dei doppi confronti piuttosto impegnativi con l’Unipomezia, la Vis Artena e la Cynthia Genzano, ma sicuramente ci saranno altre squadre da prendere con le classiche molle. Tutte le compagini del basso Lazio si sono rinforzate senza fare particolari squilli di tromba e, quindi, rappresentano delle grosse incognite. La pole-position sulla prossima griglia di partenza, a mio avviso, spetta di diritto al Pomezia Calcio, che ha allestito una squadra in grado di vincere a mani basse il campionato. La Virtus Nettuno Lido, ci tengo a sottolineare, non ricoprirà il ruolo di semplice matricola. Vogliamo lasciare subito il segno…”. Il Team Nuova Florida, infine, ha cominciato il classico conto alla rovescia. La squadra del presidente Marcucci non vede l’ora di fare il suo debutto assoluto in Eccellenza. “Siamo pronti a dare il massimo, confidiamo di dimostrare sul campo che una società come la nostra, partita con grande umiltà dalla Terza Categoria, possa militare in pianta stabile nella massima serie calcistica regionale – dichiara il Direttore Generale Danilo Pizi – . La composizione dei gironi non ha riservato per noi particolari sorprese. Abbiamo soltanto un rammarico. Non troveremo sulla nostra strada l’Unipomezia, che può essere definita la nostra principale antagonista degli ultimi dieci anni. Con i pometini c’è una sana rivalità. Abbiamo disputato molte sfide spettacolari che rimarranno per sempre nella storia delle nostre due società…”.  Di seguito la composizione completa dei due gironi di Eccellenza.

ECCELLENZA GIRONE A

Astrea, Atletico Vescovio, Boreale Don Orione, Città di Ciampino, Civitavecchia, Cre.Cas, Cynthia Genzano, Eretum Monterotondo, Ladispoli, Lepanto, Monte Grotte Celoni,  Pol. Monti Cimini, Real Monterotondo Scalo, Tolfa, Tor Sapienza, Unipomezia, Valle Del Tevere e Vis Artena.
ECCELLENZA GIRONE B
Aces Casal Barriera, Almas, Arce, Audace, Cavese, Anagni, Colleferro, Formia, Insieme Ausonia, Latina Scalo Sermoneta, Montespaccato, Morolo, Play Eur, Pomezia Calcio, Serpentara, Roccasecca, Team Nuova Florida e Virtus Nettuno Lido.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA   

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.