Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Fonte Meravigliosa corsara: Vivace Grottaferrata ko

Facendo leva su una discreta condizione atletica e su una buona intesa tra il gruppo confermato dalla passata stagione e i nuovi arrivati, la Fonte Meravigliosa sbriga agevolmente la pratica Vivace Grottaferrata (0-3), riceve unanimi consensi dagli addetti ai lavori e prosegue meritatamente il proprio cammino nella Coppa Italia di Promozione.

I capitolini scendono in campo con la giusta carica emotiva, prendono subito in mano le redini della gara e, dopo otto minuti, mettono i brividi ai rivali di turno con Ramundo, il quale colpisce in pieno la traversa sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. I ragazzi di Vesprini si spingono con regolarità in avanti e, nella fase centrale del tempo, trovano due volte la via del gol. A spezzare l’equilibrio è Pavanelli, il quale capitalizza al meglio un cross dalla corsia destra, fa centro da pochi passi e si toglie la soddisfazione di siglare la prima rete ufficiale stagionale della propria squadra.

La Fonte Meravigliosa, galvanizzata nel morale, due giri di lancette più tardi concede il bis con Manganaro, il quale risolve da autentico opportunista un concitato batti e ribatti in area di rigore castellana. I gialloblu, poco più tardi, hanno la possibilità di indirizzare ulteriormente in discesa la sfida del Comunale Degli Ulivi, ma Ramundo spedisce clamorosamente sopra la traversa un calcio di rigore.

La Vivace Grottaferrata non riesce a reagire e, in chiusura di tempo, si complica i propri piani di rimonta a seguito dell’espulsione di Macrì. La squadra castellana, pur giocando con un uomo in meno, si mostra più propositiva nel corso della ripresa, ma non riesce a pungere negli ultimi sedici metri. La Fonte Meravigliosa tiene bene il campo, arrotonda il punteggio in pieno extra-time con Pacielli, bravo a sua volta a scattare sul filo del fuorigioco e a infilare Morgante proteso in uscita, e stacca con pieno merito il pass per il secondo turno di Coppa Italia.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.