Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il C.S. Primavera irrompe sul mercato: definiti tre acquisti

Il Centro Sportivo Primavera si è fatto attendere per tutto il mese di luglio. Ma adesso è uscito allo scoperto, ha rotto gli indugi e ha annunciato tre colpi in entrata di assoluto rilievo in vista dell’ennesima avventura consecutiva nel Campionato Provinciale di Prima Categoria. La società del presidente Davide Ceccaroni ha definito le trattative con il bomber Andrea Celiani, il portiere Gianluca Scalibastri (1996) e il centrocampista Luca Vannozzi (1998). Il primo è uno degli attaccanti più prolifici del Lazio, occupa in pianta stabile le prime posizioni della speciale classifica regionale “gol segnati-minuti giocati”. Dopo aver trascinato il Torvaianica alla storica vittoria del Campionato di Promozione, il bomber pometino ha fatto molto bene nelle fila del Racing Club, del Lanusei e dell’Airone Calcio. La società apriliana, inoltre, ha blindato la propria porta con l’arrivo di Scalibastri, il quale si è distinto nelle ultime due stagioni con le casacche dell’Unipomezia e della Città di Pomezia. La terza “new entry” pontina, invece, può essere definita un’operazione molto interessante in ottica futura. Vannozzi è un centrocampista in età di Lega reduce da una stagione più che positiva con l’Airone Calcio, si giocherà alla ripresa delle ostilità, come giusto che sia, una maglia da titolare con gli altri compagni di squadra, ma sarà un punto fermo dell’immediato futuro del C.S. Primavera. “Abbiamo chiuso tre trattative importanti, ma questo è soltanto l’inizio. Nei prossimi giorni confidiamo di ampliare il nostro organico con qualche altro rinforzo mirato – sottolinea il Direttore Sportivo Emiliano Bianchi – . Abbiamo le idee piuttosto chiare su come operare in sede di campagna acquisti. Stiamo valutando svariati profili di giocatori che possono fare al caso nostro. Vogliamo ingaggiare un’altra punta che ci possa garantire un cospicuo bottino di gol e un centrocampista di esperienza in grado di dettare i tempi nella zona mediana del campo. Aumenteremo anche il numero dei giocatori under, siamo orientati ad allestire una squadra composta dal giusto mix esperienza-linea verde tecnicamente attrezzata per disputare una stagione di medio-alta classifica”. La società di via delle Valli, come preventivato, sarà ancora guidata da Luigi Lombardi, il quale ha permesso al sodalizio del presidente Ceccaroni di strappare in extremis, nella scorsa stagione, la riconferma nel massimo proscenio calcistico provinciale. “Lombardi ha dimostrato tutto il proprio valore nello scorso campionato. E’ stato bravissimo a far cambiare marcia alla squadra dopo il giro di boa e a ottenere la salvezza proprio negli ultimi novanta minuti di gioco – conclude il ds Bianchi – . I numeri, di conseguenza, sono tutti dalla sua parte. Era giusto che lo riconfermassimo al centro del nostro progetto. Siamo convinti che quest’anno ci farà togliere parecchie soddisfazioni…”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.