Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Campus Eur si tiene stretta l’Eccellenza: Fiumicino ko

La premiata ditta Passeri-Mortaroli regala al Campus Eur la riconferma nel campionato di Eccellenza. La formazione allenata da Cangiano si aggiudica in rimonta, tra le mura amiche del Tobia, la gara di play-out con il Fiumicino (2-1) e, pur sudando le proverbiali sette camicie, acquisisce il diritto di calcare anche nella prossima stagione il massimo proscenio calcistico regionale. La prima azione degna di nota della gara si registra al nono giro di orologio. Il Fiumicino sfiora la marcatura con Bove, il quale calcia in porta da distanza più che favorevole, sugli sviluppi di un cross dalla corsia sinistra, ma si vede ribattere la conclusione a botta sicura dalla traversa. Il Campus Eur, nella fase centrale del tempo, alza gradualmente il ritmo e pareggia il computo dei legni colpiti con Capanna. L’esterno calcia di prima intenzione in porta un rinvio di Molon, elude l’intervento dell’attonito dell’estremo difensore avversario, ma trova il palo a negargli una marcatura degna dei migliori palcoscenici nazionali. La sfida si blocca a ridosso dell’intervallo. Il Fiumicino passa in vantaggio per merito di Baronci, il quale trasforma magistralmente un calcio piazzato. La sfera si insacca imparabilmente sotto l’incrocio dei pali. Il Campus Eur inizia la ripresa animato da una grande voglia di riscatto e, a partire dal minuto numero quattrodici, beneficia anche della superiorità numerica a causa del cartellino rosso rimediato da De Nicolò, allontanato dall’arbitro per aver commesso un fallo di reazione. La squadra di Cangiano, a quel punto, crede maggiormente nei propri mezzi e, a metà periodo, rimette le cose a posto con Passeri, il quale capitalizza al massimo un tiro dalla bandierina, fa centro da pochi passi e carica sotto il profilo emotivo i propri compagni. I capitolini, sulle ali dell’entusiasmo, continuano a fare la partita, ma il Fiumicino si difende con ordine e replica con interessanti contropiedi. Quando la sfida sembrava destinata a proseguire con la disputa dei tempi supplementari, il Campus Eur, a cinque minuti dal novantesimo, riesce a piazzare la stoccata vincente con Mortaroli, il quale sfrutta al meglio un assist di Visconti, infila Molon proteso in uscita e permette alla sua squadra di strappare la riconferma nel Campionato di Eccellenza.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.