Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Lido dei Pini si regala un top-player: preso Ruffini

DSC_3051 AIRONE ARDEA Prima Categoria RUFFINI EMILIANO sito

Una  campagna di rafforzamento ai limiti della perfezione. Dopo aver piazzato molti colpi importanti di mercato nel mese di luglio, il Lido dei Pini ha concluso la campagna acquisti con il classico botto, ingaggiando il talentuoso centrocampista Emiliano Ruffini, il quale può essere definito, visto i suoi illustri trascorsi nelle categorie superiori, come il classico valore aggiunto del nuovo roster gialloroyal. L’ultimo arrivato alla corte della società del presidente Diego Montioni, tutto sommato, colma quel vuoto lasciato da Aimen Sandi, a sua volta a un passo dalla sottoscrizione del contratto con i cugini del Tor San Lorenzo, e va a comporre con Flamini una coppia centrale di centrocampo di notevole quantità e qualità che fa già stropicciare gli occhi ai sostenitori ardeatini. “Abbiamo ingaggiato un vero e proprio top-player – spiega Guido Zenga, allenatore in seconda dei litoranei – . Ruffini ė un giocatore in grado di risolvere qualsiasi gara con una giocata individuale. Ha una notevole visione di gioco e ha il giusto carisma per esaltare le qualità del collettivo. Abbiamo piazzato un grande colpo di mercato, siamo contentissimi di aver definito la trattativa con un giocatore del suo calibro”. Il Lido dei Pini, da qualche giorno, ha cominciato il ritiro precampionato nel quartier generale del “Delio Chimenti” per preparare al meglio la seconda avventura consecutiva nel campionato di Promozione. “Puntiamo senza mezzi termini a migliorare il piazzamento ottenuto nella scorsa stagione – spiega Guido Zenga – . Anche se abbiamo cambiato molte pedine importanti, visto che abbiamo lasciato partire elementi che hanno scritto la storia del nostro club come Sandi, Alessio Panicci, Felicini e Bressan, continuiamo ad essere piuttosto competitivi. Siamo stati bravissimi a sostituire quattro pedine importanti del nostro scacchiere con giocatori di sicuro affidamento come Valenza, Greco, Floris, Francavillese e Ruffini, i quali hanno tutte le carte in regola per fare la differenza nella categoria”. Il confermatissino mister Aldo Panicci, tutto sommato, nei primi giorni di preparazione avrà il suo bel da fare per ritrovare la classica quadratura del cerchio tra il gruppo confermato e i nuovi arrivati. “Non avremo alcun problema a plasmare il nuovo gruppo – sottolinea il trainer gialloroyal – . Abbiamo ingaggiato tutti giocatori molto validi sotto il profilo squisitamente tecnico-tattico. Ci basteranno poche settimane per oliare i collegamenti tra i vari reparti e dare una precisa identità alla squadra. Nel prossimo mese lavoreremo molto sodo e con la massima professionalità, ci faremo trovare pronti per il debutto in campionato”. La società ardeatina, tutto sommato, punta a fare bella figura anche in Coppa Italia, manifestazione archiviata lo scorso anno a seguito della sconfitta nella semifinale-beffa con il Semprevisa. “Confidiamo di fare bene su tutti e due i fronti – conclude Guido Zenga – . Teniamo tantissimo alla Coppa Italia, la maledetta sfida con il Semprevisa purtroppo ci ha sbarrato la strada per la finalissima. La squadra di Carpineto Romano, proprio grazie alla vittoria nei nostri confronti, ha beneficiato del ripescaggio in Eccellenza. Siamo tutti rammaricati per questo, potevamo stare noi al suo posto…”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

Trascinato da uno scatenato Razza, autore di una splendida tripletta, il quintetto di Iannaccone riesce nell’impresa di conquistare un prezioso punto in rimonta contro...

Calcio

Un doppio passaggio a vuoto che pesa come un macigno in questa fase della stagione. La squadra neroniana non riesce a ripartire dopo il...

Calcio

Gli episodi condannano alla resa i biancoviola nella sfida esterna con la principale candidata alla vittoria del campionato. La compagine salernitana passa a condurre,...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.