Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Nettuno parte alla grande: De Rossi al tappeto

Galvanizzato nel morale per la roboante vittoria conseguita nel primo turno di Coppa Italia nella tana del blasonato Rodolfo Morandi, l’ambizioso Nettuno batte a domicilio la Polisportiva De Rossi (1-2), centra la seconda vittoria esterna consecutiva stagionale e si stacca nel migliore dei modi dai blocchi di partenza del campionato di Promozione. La vittoria dei verdeblu, tutto sommato, assume un valore ancora più rilevante soprattutto se si considera che sono stati costretti a giocare quasi tutta la ripresa con un uomo in meno a causa dell’espulsione di Piro, allontanato anzitempo dal campo per proteste dal fischietto di Ciampino.

I ragazzi di Panicci hanno un ottimo approccio alla gara e, nei primissimi minuti, collezionano due nitide occasioni da gol con Piro e Tomei. Il primo si fa ipnotizzare da Vita, bravo ad opporsi con una provvidenziale deviazione in corner, mentre il secondo fallisce clamorosamente il bersaglio grande dall’interno dell’area. Il Nettuno non molla la presa e, a metà tempo, sblocca il risultato per merito di Dell’Aguzzo, il quale si limita a spingere di testa in rete, nei pressi del secondo palo, un cross con il classico contagiri dall’out di destra dell’incontenibile Piro.

Sotto nel punteggio, la Polisportiva De Rossi prova a reagire, ma le occasioni migliori sono ancora dei ragazzi di mister Panicci. I verdeblu sfiorano il raddoppio con Cannariato e Dell’Aguzzo, i quali si trovano sulla propria strada un reattivo Vita. L’estremo difensore biancorosso si esalta in entrambi i casi e consente alla sua squadra di andare negli spogliatoi con il minimo svantaggio. Il Nettuno, tutto sommato, si complica i propri piani al quinto minuto della ripresa: Piro rimedia il cartellino rosso per proteste e costringe i suoi compagni a moltiplicare gli sforzi per frenare la voglia di rivalsa dei capitolini. La Polisportiva De Rossi, agevolata nel proprio compito dal fatto di utilizzare un uomo in più, trova la giocata giusta per ristabilire la parità con D’Angelo, bravo a infilare Scarsella proteso in uscita.

 

Il Nettuno, però, non si abbatte per la rimonta subita, continua a disputare la sua onesta partita e, intorno alla mezzora, realizza la rete della vittoria con Tomei, il quale svetta in area più alto di tutti, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, trafigge Vita con un perentorio colpo di testa e consente alla sua squadra di cominciare con una preziosa vittoria esterna gli impegni in campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

I ragazzi allenati da Colantoni espugnano con due reti per tempo il rettangolo di gioco della Luiss (0-4), ma non riescono a staccare nell’ultima...

Calcio

La sfida del Comunale termina con una salomonica spartizione dei punti (2-2). La squadra di Scaricamazza apre le danze con Corsetti, poi gli aeroportuali,...

Calcio

La formazione del presidente Di Paolo termina l’ennesima avventura consecutiva in Serie D con una salomonica spartizione della posta casalinga con il motivatissimo Atletico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.