Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Pomezia Calcio inanella il secondo pari consecutivo

POMEZIA CALCIO Eccellenza GIULITTI FEDERICO

Una costante crescita sotto il profilo del gioco non basta al Pomezia Calcio Selva dei Pini per assaporare il gusto della prima vittoria in campionato. La squadra del binomio Coculo-Spina conquista un punto nella tana del Morolo (1-1), al termine di una partita sostanzialmente equilibrata, bissa il pareggio in rimonta conseguito nel turno precedente con l’Audace Sanvito Empolitana e si attesta a quota due punti in classifica generale. Mister Punzi propone dal primo minuto il terzetto offensivo composto da Laghigna, Tovalieri e dal baby Giulitti. Il neoacquisto Giuffrida, di conseguenza, si accomoda in panchina. La gara comincia sotto il segno dei ciociari: Carlini disegna una parabola perfetta su calcio piazzato, ma Giordani, ben piazzato come suo solito tra i pali, si distende in tuffo e devia la sfera in corner. Il Morolo, nella prima parte della gara, continua a esercitare un maggior predominio territoriale e sfiora il vantaggio con Perrotti. L’attento Giordani, dall’alto del suo notevole bagaglio di esperienza, fa buona guardia anche in questo caso e conserva inviolata la propria porta. La formazione pometina, dal canto suo, trova gradualmente il giusto equilibrio tra i reparti e, al minuto numero diciannove, ha una buona chance per spezzare l’equilibrio con il solito Laghigna. Il prolifico attaccante rossoblu, servito in profondità da Trinca, si presenta a tu per tu con Fiorini, ma pecca di cinismo, calcia troppo debolmente e consente al portiere ciociaro di fare sua la sfera senza soverchie difficoltà. Tale episodio, tutto sommato, fa da preludio al vantaggio dei pometini. La squadra di Punzi capitalizza al meglio una rapida ripartenza con Giulitti, il quale si coordina alla perfezione dall’interno dell’area, a seguito di un preciso passaggio di Tovalieri, trafigge Fiorini con una splendida conclusione al volo e si toglie la soddisfazione personale di siglare la prima rete ufficiale stagionale. Il Morolo, a quel punto, ha una rabbiosa impennata d’orgoglio e, due giri di lancette più tardi, sfiora tre volte il pareggio nella stessa azione. I vari Perrotti, Leccese e Carlini, però, esaltano i riflessi di Giordani, il quale compie tre interventi strepitosi e permette alla sua squadra di rimanere in vantaggio.  La formazione di Adinolfi, però, non molla la presa e, subito dopo, ristabilisce la parità per merito del difensore Lisi, il quale gira di testa in fondo al sacco un corner calciato dal solito Carlini e si conferma una pedina molto importante sulle palle inattive dello scacchiere ciociaro. La seconda parte della frazione d’apertura, invece, non regala particolari spunti di rilievo. Morolo e Pomezia Calcio Selva dei Pini si affrontano in prevalenza a centrocampo. Dopo l’intervallo, la squadra guidata da Punzi prende in mano il pallino del gioco, si fa apprezzare per una solida compattezza tra i reparti e, a metà periodo, mette due volte i brividi ai rivali di turno con Giulitti e Bianchini, i quali non inquadrano lo specchio della porta. La formazione rossoblu, poco dopo la mezzora, mette di nuovo in apprensione il pacchetto arretrato avversario con Giulitti e Tovalieri, ma entrambi gli attaccanti alzano leggermente la mira dall’interno dell’area e spediscono la sfera sopra la traversa della porta custodita da Fiorini. Il Morolo replica ai rossoblu, poco più tardi, con il generoso Perrotti, che prova la conclusione da posizione leggermente defilata, ma non inquadra il bersaglio grosso. L’ultima chance importante della gara capita a Bianchini in chiusura di match. L’attaccante pometino ha sui piedi la palla del possibile vantaggio, ma non riesce a piazzare la stoccata vincente e costringe la sua squadra a tornare a casa con un punto in tasca.

Salvatore Cannata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

Trascinato da uno scatenato Razza, autore di una splendida tripletta, il quintetto di Iannaccone riesce nell’impresa di conquistare un prezioso punto in rimonta contro...

Calcio

Un doppio passaggio a vuoto che pesa come un macigno in questa fase della stagione. La squadra neroniana non riesce a ripartire dopo il...

Calcio

Gli episodi condannano alla resa i biancoviola nella sfida esterna con la principale candidata alla vittoria del campionato. La compagine salernitana passa a condurre,...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.