Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Pomezia Calcio si rilancia: Massella stende il Grassina

Trascinata dal bomber Massella, autore di una doppietta, la matricola Pomezia Calcio piega di stretta misura la resistenza del Grassina (2-1), centra la terza vittoria in campionato e rialza le proprie quotazioni salvezza. Dopo una prima fase di studio, la formazione toscana ha una buona chance con Baccini, il quale va alla conclusione, favorito da un passaggio filtrante di Degli Innocenti, ma Stasi fa buona guardia e conserva inviolata la propria porta.

La squadra di Bussi cresce gradualmente con il passa dei minuti e, alla mezzora esatta, sblocca il punteggio su rigore, decretato dal fischietto di Brindisi per un fallo commesso da Benvenuti ai danni di Arduini. Sul dischetto si presenta lo specialista Massella, il quale spiazza agevolmente Burzagli e carica sotto il profilo emotivo i propri compagni. Il Pomezia Calcio continua a fare la partita e, poco più tardi, sfiora il raddoppio con l’ottimo Massella. Il numero nove rossoblu si incarica della battuta di un calcio piazzato, indirizza la sfera nei pressi del palo più lontano con una splendida conclusione a scavalcare la barriera, ma Burzagli si esibisce in uno strepitoso intervento in tuffo ed evita il peggio.

Tale episodio, tutto sommato, fa da preludio al raddoppio dei ragazzi del patron Bizzaglia. Il Pomezia Calcio, in chiusura di tempo, realizza la rete del raddoppio con lo stesso Massella, il quale firma la doppietta personale con un chirurgico diagonale sugli sviluppi di un corner battuto da Cestrone. Animato da una grande voglia di rivalsa, il Grassina, in apertura di ripresa, si riporta sotto nel punteggio. Il neoentrato Marzierli si procura e trasforma, con un’esecuzione perfetta, un calcio di rigore.

La formazione pometina non si abbatte per la rete subita, continua a disputare la sua onesta partita e, nella fase centrale del tempo, va due volte alla conclusione con Cestrone e Di Emma, i quali falliscono di poco in rapida successione il bersaglio grosso. Consapevole dell’importanza della posta in palio, la compagine pometina gestisce con piglio autoritario il minimo vantaggio nelle battute conclusive del match, torna a riassaporare il dolce gusto della vittoria e alimenta con tre punti di platino il proprio bottino in classifica.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.