Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Real Torvajanica mette ko la Città di Aprilia

Di bene in meglio. Il Real Torvajanica piega di stretta misura la resistenza della Città di Aprilia (2-3), nel classico anticipo del doppio confronto previsto nel prossimo Campionato di Seconda Categoria, colleziona la seconda vittoria consecutiva e si conferma una squadra di assoluto valore.

La gara comincia sotto il segno degli apriliani, i quali passano a condurre per merito di Pellone, lesto ad approfittare di un errato retropassaggio di un difensore bianconero e a infilare l’incolpevole Scalibastri. La formazione allenata da mister Maiocchetti cambia subito marcia e rimette le cose a posto su calcio di rigore, assegnato dall’arbitro per un fallo commesso ai danni di Ionescu. Dagli undici metri, lo specialista Mazza spiazza il portiere di casa e si toglie la soddisfazione di timbrare il classico cartellino per la terza amichevole consecutiva.

Il Real Torvajanica chiude il primo tempo in avanti e ribalta il risultato a proprio favore con Giacoia, lesto a ribadire in fondo al sacco una punizione calciata da Vallesi e respinta dal numero uno apriliano. La squadra del presidente La Grassa, nella prima parte della ripresa, consolida il vantaggio con Marchesano, abile a girare di testa in rete una punizione battuta dal solito Ionescu.

Il risultato cambia per la quinta e ultima volta nella fase centrale del tempo. La Città di Aprilia accorcia le distanze con una prodezza balistica di Mango, il quale calcia di prima intenzione da circa trenta metri, incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali e si guadagna gli applausi sia dei propri compagni che degli avversari per un’esecuzione degna dei migliori palcoscenici calcistici nazionali.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

La formazione B ardeatina fa un sol boccone del malcapitato Padel Center B (3-0), riesce nell’impresa di vincere tutti e trentasei i game disputati...

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.