Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Tor San Lorenzo tenta la fuga

TOR SAN LORENZO Terza Categoria SQUADRA sito

Sesta vittoria consecutiva e primato solitario in classifica. Il Tor San Lorenzo regola con una rete per tempo l’Acds Group (2-0), prolunga in scioltezza la striscia vincente e, alla luce del concomitante passo falso del Torbellamonaca sul campo del Cetus Roma, allarga la forbice tra la propria posizione e quella delle altre pretendenti alla vittoria finale. La squadra del presidente Guiderdone, dopo la disputa della decima giornata, può contrare su due lunghezze di vantaggio nei confronti del Capannelle, vittorioso in rimonta sull’Enea Pomezia, e ben tre sul Torbellamonaca, che non ha ancora mosso la classifica nel mese di dicembre. Potendo contare sul rientro di alcune pedine importanti quali Gaito e Cianchetti, mister Zito ritorna al 3-4-3 visto già in altre uscite precedenti. Davanti alla porta difesa da Giancarli, linea difensiva formata da capitan Sorani, Mancini e Adriani, con quest’ultimo schierato al posto di Menegat non in perfette condizioni e lasciato precauzionalmente in panchina. A centrocampo spazio a Di Leta-Ciurluini in mezzo con D’Aiello e Chereches ad agire sulle corsie laterali, mentre in attacco tridente Gaito-Cianchetti-Piermarini. L’inizio del match volge in favore dei biancoverdi, che hanno il giusto approccio alla gara e, dopo poco più di dieci minuti, sbloccano il punteggio. Il merito è del fluidificante Chereches, che si fa trovare al posto giusto al momento giusto e finalizza, con un comodo tap-in, un’insistita azione personale di Piermarini. Sulle ali dell’entusiasmo, i padroni di casa prendono in mano le redini del gioco e continuano a rendersi pericolosi in zona gol. A trafiggere la porta capitolina ci provano prima Gaito e poi Ciurluini, ma i loro tentativi vengono entrambi sventati con sicurezza dall’estremo difensore rivale. Scampato il pericolo, l’Acds Group inizia a prendere le contromisure ai tirrenici e si fa vedere anche dalle parti di Giancarli. Alla mezzora inoltrata, infatti, il numero uno biancoverde viene chiamato in causa con una respinta in calcio d’angolo su un diagonale insidioso di Caroti. Poco più tardi, i capitolini vanno di nuovo vicinissimi al pareggio. Sugli sviluppi di un calcio piazzato, l’attaccante Napolitano stacca di testa verso la porta, ma vede il suo tentativo sventato sulla linea da un intervento provvidenziale di Sorani. La prima frazione si chiude, così, con i rutuli in vantaggio di una rete. Nella ripresa, il Tor San Lorenzo scende in campo con la giusta concentrazione e deciso a chiudere i conti. E così, dopo un bel tiro di sinistro di Cianchetti terminato di poco a lato, è proprio il numero dieci biancoverde a firmare la rete del raddoppio con un tiro ad incrociare di destro che non lascia scampo al portiere capitolino. Dopo la rete del doppio vantaggio, la formazione guidata da Zito cala notevolmente il ritmo con l’intento di badare più che altro a gestire il risultato. Nei restanti minuti di gioco, di conseguenza, non si registrano grosse emozioni. La retroguardia tirrenica respinge senza troppe difficoltà le offensive dell’Acds Group e si conferma, di fatto, quella meno battuta del raggruppamento. La squadra del presidente Guiderdone, dunque, anche alla luce dalla campagna acquisti operata negli ultimi giorni, ha validi motivi per pensare in positivo per la seconda parte della stagione.

Mauro Colini

Scritto da

Calcio a 5

Trascinato da uno scatenato Razza, autore di una splendida tripletta, il quintetto di Iannaccone riesce nell’impresa di conquistare un prezioso punto in rimonta contro...

Calcio

Un doppio passaggio a vuoto che pesa come un macigno in questa fase della stagione. La squadra neroniana non riesce a ripartire dopo il...

Calcio

Gli episodi condannano alla resa i biancoviola nella sfida esterna con la principale candidata alla vittoria del campionato. La compagine salernitana passa a condurre,...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.