Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Indomita Pomezia, missione compiuta: Cantalice ribaltato

La prima trasferta stagionale nell’alto Lazio porta in dote per l’Indomita Pomezia tre punti preziosi sia per il morale che per la classifica. La formazione allenata da Leonardo Aiello supera in rimonta il Cantalice (1-3), prolunga a cinque giornate la striscia positiva (tre vittorie e due pareggi) e si conferma sesta forza del girone.

La sfida del “Gudini” comincia su ritmi elevati: sabini e pometini, nella prima mezz’ora, provano generosamente a spezzare l’equilibrio, ma non riescono a trovare la giocata giusta per scardinare il rispettivo bunker difensivo avversario. Il punteggio, in effetti, si sblocca a seguito di una splendida giocata di un singolo. I padroni di casa passano a condurre per merito di Pezzotti, il quale converge al centro dall’out sinistro e, appena arrivato in zona di tiro, lascia partire una chirurgica conclusione a giro che si insacca alle spalle di Mastella.

La squadra di Aiello riparte di slancio e, cinque minuti prima dell’intervallo, rimette le cose a posto in maniera piuttosto fortunosa grazie a un’autorete di Di Carlo. Il difensore reatino, nel tentativo di spazzare il pallone fuori dall’area di rigore, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, infila di testa l’attonito Scaramuzzino e manda le due squadre negli spogliatoi sul risultato di parità.

L’Indomita Pomezia, dopo l’intervallo, esce gradualmente fuori alla distanza e, a metà frazione, piazza il break decisivo grazie a una doppietta di Italiano. L’esperto bomber prima firma la rete del sorpasso da pochi passi, poi cala il tris al termine di una micidiale ripartenza.

Il Cantalice, a quel punto, accusa il colpo sotto il profilo emotivo e non ha più la forza per provare a ricucire lo strappo. Presa letteralmente per mano dai giocatori di maggiore esperienza, l’Indomita Pomezia tiene bene il campo sino al termine, gestisce senza soverchie difficoltà la situazione favorevole e torna a casa con tre punti in tasca ampiamente meritati.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

I ragazzi allenati da Colantoni espugnano con due reti per tempo il rettangolo di gioco della Luiss (0-4), ma non riescono a staccare nell’ultima...

Calcio

La sfida del Comunale termina con una salomonica spartizione dei punti (2-2). La squadra di Scaricamazza apre le danze con Corsetti, poi gli aeroportuali,...

Calcio

La formazione del presidente Di Paolo termina l’ennesima avventura consecutiva in Serie D con una salomonica spartizione della posta casalinga con il motivatissimo Atletico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.