Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Clembofal volta pagina: scatta il piano rilancio

La parola d’ordine è vincere. Animata dalla ferma volontà di riscattare il cocente declassamento in Seconda Categoria, frutto di una stagione particolare e contraddistinta da una lunga serie di episodi sfavorevoli, la Clembofal punta senza mezzi termini a riconquistare, alla ripresa delle ostilità, la massima ribalta calcistica provinciale per scrivere uno dei capitoli più importanti della sua storia. La società apriliana, a tal proposito, ha rafforzato nel corso dell’estate i quadri dirigenziali con l’inserimento di una figura di comprovata esperienza come Gianluca Tommasi, il quale negli ultimi anni ha fatto molto bene al timone dell’Aerklima Nettuno, della Cretarossa Nettuno, del Nettuno Calcio e della Virtus Campo di Carne. “Abbiamo una grande voglia di rivalsa, siamo stati molto bravi a curare al meglio ogni minimo dettaglio sia per quanto concerne la formazione maggiore che tutto il settore giovanile – dichiara il presidente Paolo Macheda – . Come prima squadra e Juniores un grande compito spetterà a Gianluca Tommasi, il quale ha il giusto bagaglio di esperienza per farci riprendere immediatamente la retta via. E’ un grande conoscitore del calcio del nostro territorio, confidiamo nel suo prezioso apporto per toglierci delle belle soddisfazioni. Per quanto concerne il sottore giovanile, invece, parteciperemo a tutti i campionati. Questo per noi rappresenta un motivo di grande soddisfazione. Stiamo allestendo tutte squadre competitive per garantirci nel prossimo futuro un importante cambio generazionale, ma soprattutto per provare a lanciare nel calcio che conta qualche giocatore cresciuto nel nostro vivaio”. Il sodalizio apriliano, rispetto alla scorsa stagione, ha deciso di voltare pagina per quanto concerne la guida della prima squadra. Il nuovo allenatore sarà Manuel Ruggeri, il quale ha fatto molto bene, nello scorso campionato, sulla panchina della Virtus Campo di Carne. “Abbiamo deciso di puntare su un tecnico giovane, ma che ha già ottenuto sul campo dei risultati più che soddisfacenti – aggiunge il presidente Macheda – . Il nostro nuovo allenatore ha il giusto carisma per rilanciare la prima squadra. E’ piuttosto preparato, riteniamo che sia la persona giusta per traghettare verso traguardi importanti una rosa con un’età media piuttosto bassa. Abbiamo confermato in blocco, tra l’altro, lo zoccolo duro della squadra dello scorso anno. Tutti i nostri big hanno sposato in pieno il nostro progetto. Siamo convinti, senza peccare di presunzione, che ci basti soltanto qualche ritocco mirato per disputare un campionato da protagonisti. Una società solida e organizzata come la Clembofal riteniamo che possa militare in categorie di maggior prestigio. La prossima stagione, di conseguenza, deve rappresentare per noi il classico trampolino di lancio…”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.