Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Anzio Calcio interrompe la lunga striscia negativa

Un pareggio casalingo molto importante soprattutto per il morale. Dopo aver incassato nove sconfitte consecutive, l’Anzio Calcio spartisce la posta in palio davanti ai propri tifosi contro l’Anagni (1-1), interrompe la lunga striscia negativa e racimola il nono punto in campionato. Il primo quarto di gara risulta di studio: le due contendenti badano più che altro a trovare la giusta collocazione in campo e non riescono mai a pungere negli ultimi sedici metri. La prima azione pericolosa coincide con il vantaggio dei tirrenici firmato da Voltasio, il quale controlla in piena area un preciso cross di Giordani, infila l’incolpevole Stancampiano e si toglie la soddisfazione personale di siglare la prima rete ufficiale con la compagine portodanzese.

Successivamente l’Anagni ha una generosa reazione e, intorno alla mezzora, sfiora la parità con Gragnoli, il quale colpisce in pieno il palo della porta custodita da capitan Rizzaro. Costretto a inseguire il risultato, nel corso della ripresa, l’Anagni si mostra più propositivo e si riversa in avanti con maggiore continuità. Il generoso Giordani, al quarto d’ora, ci mette la classica pezza, respinge la sfera nei pressi della linea di porta ed evita una marcatura che alla maggior parte degli sportivi presenti in tribuna appariva praticamente fatta.

La compagine allenata da Liberati non demorde, continua a lottare con grinta e determinazione su ogni pallone e, a dieci minuti dalla fine del match, fissa il punteggio sul definitivo pareggio con Gragnoli, il quale trasforma di potenza una punizione da circa venticinque metri, regala alla propria squadra un punto di platino in ottica salvezza e, di riflesso, costringe Ludovisi e soci alla salomonica divisione della posta in palio.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Calcio a 5

La formazione capitolina bissa, tra le mura amiche del Pala To Live, la vittoria conseguita in gara-1 contro i castellani (6-5) e accede con...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.