Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Anzio Calcio non ingrana: primo stop in campionato

L’Anzio Calcio non riesce ancora a ingranare la marcia giusta. Dopo aver racimolato due punti nel doppio confronto con il Tivoli e l’Aranova, la squadra del presidente Rizzaro si arrende in trasferta a un coriaceo Corneto Tarquinia (3-2), compagine che in virtù di tale risultato balza in perfetta solitudine in vetta alla classifica, incassa la prima sconfitta stagionale e archivia i primi duecentosettanta minuti di gioco in una posizione nettamente inferiore alle aspettative della vigilia.

La compagine allenata da Del Canuto apre le danze al diciannovesimo giro di orologio con il bomber Catracchia, lesto a ribadire in fondo al sacco una conclusione dalla distanza di Pastorelli non trattenuta da Rizzaro. La Corneto Tarquinia, sulle ali dell’entusiasmo, impiega soltanto tre minuti per realizzare la rete del raddoppio con lo stesso Pastorelli, il quale si coordina alla perfezione sugli sviluppi di un calcio d’angolo, trafigge l’estremo difensore neroniano e consente alla sua squadra di indirizzare la gara nei binari più congeniali. Pungolato nell’orgoglio, l’Anzio Calcio ha una rabbiosa reazione e, in chiusura di tempo, accorcia le distanze grazie a un’autorete di Martelli. Il difensore, nel tentativo di anticipare Marino, devia nella propria porta un cross dalla corsia destra di Giordani.

La formazione di Guida, a quel punto, prova a completare la rimonta prima dell’intervallo, ma non è assistita dalla buona sorte. Il generoso Giordani, dopo uno scambio con Marino, scheggia la parte alta della traversa. L’Anzio Calcio, sotto nel punteggio, continua a spingersi con regolarità in avanti nella ripresa e, a metà periodo, rimette le cose a posto con Martinelli. L’ex difensore di Pomezia Calcio e Lavinio Campoverde svetta in area più alto di tutti, a seguito di una lunga rimessa del neoentrato Bernardi, infila l’attonito Iacomini e si conferma una risorsa importante per mister Guida sulle palle inattive. La gioia dei portodanzesi, però, dura soltanto cinque minuti.

La Corneto Tarquinia, poco dopo la mezzora, sposta nuovamente l’inerzia della gara dalla propria parte con Pastorelli, il quale trasforma magistralmente un calcio di punizione dal limite dell’area. I ragazzi del presidente Rizzaro, nelle battute finali dell’incontro, provano a ricucire nuovamente lo strappo e sfiorano il pareggio con Prati. L’esperto centrocampista prova a sorprendere Iacomini da fuori area, ma l’estremo difensore di casa fa buona guardia, consente alla sua squadra di fare per la seconda volta bottino pieno e, di riflesso, costringe i neroniani a incassare il primo stop in campionato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.