Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Anzio Calcio vince ancora: Nanni stende la Boreale

Trascinato da uno scatenato Nanni, autore di una doppietta nel momento topico della ripresa, l’Anzio Calcio espugna in rimonta il terreno di gioco della Boreale Don Orione (2-3), infila la terza vittoria consecutiva e prosegue a gran ritmo l’ascesa in classifica generale. La squadra del presidente Rizzaro, in virtù di tale risultato, balza al terzo posto a pari merito con la Vigor Perconti e la Polisportiva Monti Cimini e rimane nella scia delle battistrada Unipomezia e Real Monterotondo Scalo, le quali possono contare su due lunghezze di vantaggio nei confronti del terzetto inseguitore.

I tirrenici sbloccano il punteggio, al minuto numero diciassette, grazie a Camilli, il quale sfrutta al meglio un preciso passaggio di Martinelli e infila Zonfrilli dall’interno dell’area. La Boreale Don Orione, in chiusura di tempo, perviene al pareggio su calcio di rigore assegnato dall’arbitro per un fallo di mano commesso in piena area da Martinelli. Sul dischetto si presenta lo specialista Romani, il quale non si lascia sfuggire l’occasione propizia, deposita la sfera alle spalle di Rizzaro e manda le due contendenti al riposo sul punteggio di parità.

La formazione di Guida, in apertura di ripresa, si vede assegnare un penalty per un fallo commesso da Leonardi ai danni di Nanni. Ad incaricarsi della trasformazione è Camilli, il quale si fa ipnotizzare dall’esperto Zonfrilli. La squadra di De Mattia, cinque minuti più tardi, applica alla lettera la famosa legge non scritta del calcio “gol mangiato, gol subito” e ribalta la situazione a suo favore con Tomaselli, bravo a finalizzare un rapido contropiede. La reazione dell’Anzio Calcio è immediata. I tirrenici avanzano il baricentro e, poco prima della mezzora, pareggiano i conti con Nanni, cinico da terra a capitalizzare un assist di Lommi.

La Boreale ha una grande occasione con Piano, il quale calcia dall’interno dell’area, ma trova la risposta di Rizzaro. La compagine tirrenica, sei giri di orologio prima del triplice fischio, sposta definitivamente l’ago della bilancia dalla propria parte con lo scatenato Nanni, il quale sfrutta al meglio un sontuoso assist del talentuoso Conti, infila Zonfrilli con un preciso diagonale, indossa le classiche vesti di match-winner e consente alla sua squadra di proseguire a vele spiegate la scalata della classifica generale.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

I ragazzi allenati da Colantoni espugnano con due reti per tempo il rettangolo di gioco della Luiss (0-4), ma non riescono a staccare nell’ultima...

Calcio

La sfida del Comunale termina con una salomonica spartizione dei punti (2-2). La squadra di Scaricamazza apre le danze con Corsetti, poi gli aeroportuali,...

Calcio

La formazione del presidente Di Paolo termina l’ennesima avventura consecutiva in Serie D con una salomonica spartizione della posta casalinga con il motivatissimo Atletico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.