Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Aprilia Racing Club resta a punteggio pieno

Una vittoria tira l’altra. L’Aprilia racing Club sfrutta al meglio l’impegno casalingo con la Vis Artena (3-0), bissa la vittoria conseguita all’esordio contro la matricola Nuova Florida e, in attesa di recuperare la sfida esterna con l’Arzachena, prosegue il cammino perfetto in campionato. La squadra del presidente Pezone, al momento, si trova al terzo posto in classifica, a pari merito con il Trastevere e il Latte Dolce Sassari, con un ritardo di tre lunghezze dalla battistrada Turris e di un solo punto dal Cassino.

Dopo una prima fase senza particolari sussulti, la formazione guidata da Campolo mette i brividi ai pontini con Prandelli, il quale prova a sfruttare al meglio un appoggio corto di testa di Esposito a Saglietti, opta per il pallonetto dal limite dell’area, ma il portiere di casa ci mette una classica pezza e si rifugia in angolo. L’Aprilia Racing Club, spronata dal proprio tecnico a un maggior spirito di sacrificio, risponde ai rivali di turno con Crescenzo, il quale coglie in pieno la traversa con una splendida conclusione al volo.

La gara si sblocca una manciata di minuti prima dell’intervallo. La squadra pontina passa a condurre per merito di Olivera, il quale trasforma magistralmente un calcio piazzato e, dall’alto dei suoi illustri trascorsi tra i professionisti, si conferma una pedina importante nello scacchiere di mister Greco. Le rondinelle, poco più tardi, sfiorano il raddoppio con Spano, il quale scatta abilmente sul filo del fuorigioco, favorito da una splendida verticalizzazione di Vitolo, salta Basile proteso in uscita e calcia in pratica a botta sicura, ma si vede negare la gioia del gol dal palo interno.

Dopo l’intervallo, i pontini ripartono a spron battuto e, al terzo giro di orologio, raddoppiano con Esposito, bravo a girare in fondo al sacco un traversone dall’out destro di Montella. La Vis Artena, a quel punto, tenta una timida reazione. L’Aprilia Racing Club, però, si conferma all’altezza della situazione, gestisce con piglio autoritario il duplice vantaggio e, in piena zona Cesarini, chiude definitivamente i conti con Spano, il quale infila Basile con un preciso diagonale dall’interno dell’area di rigore, si toglie la soddisfazione personale di iscrivere anche il proprio nome a referto e rende più rotonda la seconda vittoria consecutiva in campionato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

I ragazzi allenati da Colantoni espugnano con due reti per tempo il rettangolo di gioco della Luiss (0-4), ma non riescono a staccare nell’ultima...

Calcio

La sfida del Comunale termina con una salomonica spartizione dei punti (2-2). La squadra di Scaricamazza apre le danze con Corsetti, poi gli aeroportuali,...

Calcio

La formazione del presidente Di Paolo termina l’ennesima avventura consecutiva in Serie D con una salomonica spartizione della posta casalinga con il motivatissimo Atletico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.