Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Nuova Florida ricomincia alla grande: decima vittoria

La Nuova Florida archivia con una vittoria di misura il girone di andata. La squadra del presidente Franco Marcucci sfrutta al meglio il turno casalingo con il temuto Campus Eur (2-1), arriva al giro di boa come seconda forza del campionato alle spalle della capolista Valle del Tevere e, di conseguenza, ha validi motivi per guardare alla seconda parte di stagione con rinnovato ottimismo. Consapevoli dell’importanza della posta in palio, gli ardeatini hanno un impatto devastante sulla gara e piazzano un micidiale uno-due nei primi sette minuti di gioco. A sbloccare il punteggio è Marco Giordani, abile a girare di testa in fondo al sacco una lunga rimessa laterale del solito Piro con la complicità di una dormita generale del pacchetto arretrato capitolino. Galvanizzati nel morale, i ragazzi di Bussone, poco più tardi, concedono il bis con Massella. L’ex attaccante dell’Albalonga sfrutta al meglio una deliziosa sponda di Piro, sugli sviluppi di un lungo lancio dal cerchio del centrocampo di Citro, fa centro con una precisa conclusione in corsa e firma la prima rete ufficiale con la casacca biancorossa. La formazione allenata da Scarfini, a quel punto, si rimbocca le maniche e, a metà periodo, ha una ghiotta opportunità per dimezzare le distanze con Cipriani, il quale calcia da posizione più che favorevole, ma esalta le doti di Andrea Giordani, il quale si conferma all’altezza della situazione, sventa la minaccia con una provvidenziale respinta di piede e consente ai propri compagni di continuare a gestire una situazione di duplice vantaggio. La Nuova Florida, nel corso della ripresa, prova ad allungare nel punteggio, ma lascia a desiderare in fase di finalizzazione della manovra. L’occasione migliore capita a Pallocca, il quale tenta la conclusione al volo, a seguito di una lineare azione manovrata, ma sbaglia l’impatto con il pallone e fallisce il bersaglio grosso. Successivamente Massella si esibisce in una pregevole rovesciata. Buona l’intenzione, leggermente imprecisa la mira. La sfera termina di poco sul fondo. Gli ardeatini non mollano la presa e, nella fase centrale del tempo, sfiorano la marcatura con Di Bari, il quale scheggia la parte alta della traversa a seguito di un corner calciato dalla destra da Piro. Citro e compagni, nei minuti seguenti, gestiscono al meglio il risultato e non corrono particolari pericoli. Il punteggio cambia per la terza volta soltanto allo scadere. Il Campus Eur si toglie la parziale soddisfazione di siglare la rete della bandiera con Rambaldo, il quale finalizza, con un perentorio colpo di testa, un pregevole spunto sulla corsia destra di Dioguardi e consente alla sua squadra di limitare il passivo. La Nuova Florida, di conseguenza, conquista con pieno merito l’intero bottino, inanella il decimo successo in sedici gare disputate nel girone di andata e si conferma una delle compagini maggiormente attrezzate per puntare al salto di categoria.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.