Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nuova Florida a tutto gas: Massella schianta il Villalba

Trascinata da un incontenibile Christian Massella, autore di un poker di reti, la Nuova Florida completa con una goleada la classica settimana perfetta. Dopo aver vinto in extremis il derby pometino-ardeatino con i cugini dell’Unipomezia e la Coppa Italia di Eccellenza, grazie al successo dopo la disputa dei calci di rigore sulla Cynthia 1920, la squadra del presidente Marcucci sfrutta al meglio il fattore campo con un coriaceo Villalba (5-2), si conferma seconda forza del girone e riduce a quattro lunghezze il gap dalla lanciatissima capolista Valle del Tevere proprio alla vigilia del probante confronto diretto previsto nel prossimo turno di campionato.

Gli ardeatini hanno un ottimo approccio alla gara e, al nono giro di lancette, passano in vantaggio con Massella, il quale si coordina alla perfezione all’altezza dei venti metri e, con una conclusione al volo di rara potenza e precisione, incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali alla sinistra dell’attonito Pagella. La squadra allenata da Bussone, poco più tardi, si vede annullare una rete a Marco Giordani, il quale si esibisce in una splendida rovesciata, sugli sviluppi di un corner di Tisei, ma sulla sponda di Massella si fa cogliere al di là di tutti i difensori avversari. Il direttore di gara, su segnalazione del diretto collaboratore, vanifica giustamente il bellissimo gesto atletico della punta biancorossa. Scampato il pericolo, il Villalba si rimbocca le maniche e perviene al pareggio per merito di Fagiolo, il quale si procura e trasforma, con una perfetta esecuzione a incrociare, un calcio di rigore.

La formazione allenata da Leone, poco più tardi, getta alle ortiche una clamorosa occasione per capovolgere il risultato a proprio favore con lo stesso Fagioli, il quale si presenta minaccioso a tu per tu con Andrea Giordani, favorito da una clamorosa leggerezza dei difensori biancorossi, ma si fa ipnotizzare dall’esperto numero uno di casa, bravo a distendersi in tuffo e a chiudere lo specchio della porta alla punta rivale. La Nuova Florida, catechizzata a una maggiore attenzione dalla panchina, riprende in mano il pallino del gioco e passa di nuovo a condurre con Marco Giordani, bravo a correggere in fondo al sacco un assist perfetto di Tisei. Il risultato cambia di nuovo in apertura di ripresa. Il Villalba vanifica anche il secondo tentativo di allungo dei biancorossi con Scotto di Clemente, il quale fa centro con un perentorio colpo di testa, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina di Ranieri, e si conferma un punto di forza sulle palle inattive di mister Leone.

Consapevole dell’importanza della posta in palio, la Nuova Florida cambia subito marcia e, nella fase centrale del tempo, cala il tris con lo scatenato Massella. L’ex bomber dell’Albalonga, messo in movimento da Citro, bravo a sua volta a trasformare un’azione da difensiva in offensiva nella zona nevralgica del campo, carica il sinistro dai venti metri e infila la sfera nei pressi del palo più lontano. La compagine di Bussone, nei minuti seguenti, tiene bene il campo e, poco prima della mezzora, consolida il vantaggio con Massella, il quale trasforma con freddezza un calcio di rigore, decretato dal fischietto di Ciampino per un fallo commesso ai suoi danni da un difensore avversario. La settima e ultima marcatura si registra in piena zona Cesarini. La Nuova Florida chiude definitivamente i conti con l’ottimo Massella, il quale finalizza da pochi passi una perentoria progressione sulla destra di Rossi, firma la quarta rete personale e si conferma uno dei migliori attaccanti della massima serie calcistica regionale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Calcio a 5

La formazione capitolina bissa, tra le mura amiche del Pala To Live, la vittoria conseguita in gara-1 contro i castellani (6-5) e accede con...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.