Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nuova Florida inarrestabile: blitz riuscito a Monterotondo

La capolista Nuova Florida supera a pieni voti un altro probante banco di prova. La formazione del binomio Marcucci-Bussone si aggiudica con piglio autoritario il big-match della ventinovesima giornata di campionato contro l’Eretum Monterotondo (1-3), prolunga a quattro giornate la striscia vincente e si conferma in vetta alla classifica con due lunghezze di vantaggio nei confronti della Valle del Tevere.

Dopo una prima fase di studio, le due contendenti alzano gradualmente il ritmo e sfiorano entrambe la marcatura. A rompere gli indugi sono gli ardeatini con Rossi, il quale coglie in pieno il palo dal limite dell’area. La compagine eretina, un minuto più tardi, pareggia il computo dei legni colpiti con Trincia, il quale calcia in corsa da posizione favorevole, dopo un pregevole spunto personale di Palmerini, ma si vede negare la gioia del gol dal montante della porta custodita da Andrea Giordani. La gara si blocca a ridosso dell’intervallo. La Nuova Florida passa in vantaggio per merito di Piro. L’esterno biancorosso gira di testa in fondo al sacco un preciso cross di Moretti e indirizza la sfida del “Cecconi” nei binari più congeniali.

La prima della classe tiene bene il campo nella ripresa e, a metà periodo, allunga nel punteggio grazie a capitan Di Bari, lesto a ribadire in fondo al sacco una conclusione di Piro respinta da Alessandri. Successivamente la compagine eretina si rimbocca le maniche e, due minuti dopo la mezzora, dimezza le distanze con Trincia, il quale si avventa sul pallone come un falco sulla sua preda, a seguito di una corta ribattuta di Andrea Giordani a seguito di un tiro di Toscano, fa centro da pochi passi e riaccende le speranze di rimonta dei padroni di casa. Consapevole della propria forza, la Nuova Florida non si abbatte per la rete subita e, a otto minuti dalla conclusione, mette al sicuro la preziosa vittoria con Rossi, il quale trasforma con freddezza un calcio di rigore decretato dall’arbitro per un evidente fallo commesso ai danni di Di Bari e consente alla propria squadra di amministrare in scioltezza il duplice vantaggio sino al triplice fischio.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

I ragazzi allenati da Colantoni espugnano con due reti per tempo il rettangolo di gioco della Luiss (0-4), ma non riescono a staccare nell’ultima...

Calcio

La sfida del Comunale termina con una salomonica spartizione dei punti (2-2). La squadra di Scaricamazza apre le danze con Corsetti, poi gli aeroportuali,...

Calcio

La formazione del presidente Di Paolo termina l’ennesima avventura consecutiva in Serie D con una salomonica spartizione della posta casalinga con il motivatissimo Atletico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.