Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nuova Florida, primo acuto in campionato: Matese ko

Missione compiuta. La Nuova Florida sbanca di misura il rettangolo di gioco della matricola Matese (1-2), centra la prima vittoria in campionato e, in virtù del pareggio conseguito al “Mazzucchi” con il Cassino, archivia le prime due giornate nel massimo rispetto della media inglese. La gara, nelle battute iniziali, non registra particolari episodi degni di nota: le due contendenti si affrontano in prevalenza nella zona nevralgica del campo. A rompere gli indugi sono i casertani con Ricamato, il quale calcia di destro al volo, ma non centra di pochissimo lo specchio della porta. La Nuova Florida, invece, fa del cinismo la sua qualità migliore e passa a condurre alla prima vera azione offensiva con Capparella, lesto a finalizzare dall’interno dell’area una bella giocata imbastita sull’asse Miola-Moretti. Il Matese si rimbocca subito le maniche e, due minuti più tardi, si crea i presupposti per pareggiare su rigore, assegnato dal fischietto di Sulmona per un fallo commesso da Spina ai danni di Napoletano. Ad incaricarsi della trasformazione è lo stesso Napoletano, il quale opta per un’esecuzione di giustezza. Capitan Giordani, dall’alto del suo comprovato bagaglio di esperienza, capisce le sue intenzioni, si distende in tuffo sulla sua destra e sventa la minaccia. L’ultima azione degna di nota della frazione d’apertura è dei biancorossi: Zitelli costringe Governali a un intervento dal medio coefficiente di difficoltà. Il Matese rientra in campo dagli spogliatoi animato da una grande voglia di rivalsa e, al decimo minuto, vede premiati i propri sforzi con la rete del pareggio siglata da Sorrentino, il quale approfitta di una corta respinta di Giordani, sugli sviluppi di un corner, fa centro con un destro di collo pieno dall’altezza del dischetto del rigore e realizza la prima rete in campionato dei campani. La due squadre, nella fase centrale del tempo, vanno entrambe vicinissime alla marcatura: El Bakhtaoui e Rodi esaltano rispettivamente i riflessi di Governali e Giordani. Nel momento di maggior pressione dei matesini, la formazione ardeatina raddoppia con El Bakhtaoui. Il prolifico attaccante dà un ulteriore saggio delle proprie qualità offensive, parte in progressione dalla zona mediana del campo, salta come birilli tre avversari e trafigge Governali con un gran destro a incrociare. Successivamente il Matese produce il massimo sforzo nell’intento di evitare la seconda sconfitta consecutiva, ma la retroguardia biancorossa fa buona guardia sino al triplice fischio. Capitan Giordani e soci, dunque, passano per la prima volta stagionale alla cassa a riscuotere l’intero bottino. La cura Del Grosso funziona e comincia a dare buoni frutti.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.