Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nuova Florida, tris servito allo Sporting Genzano

Missione compiuta. La Nuova Florida rimpingua il proprio bottino in classifica con altri tre punti preziosi. La squadra del presidente Marcucci espugna con piglio autoritario il rettangolo di gioco dello Sporting Genzano (0-3), si conferma seconda forza del girone a pari merito con l’Astrea e conserva inalterato il gap di quattro lunghezze dalla capolista Valle del Tevere, vittoriosa a sua volta di misura sull’Atletico Vescovio. Gli ardeatini scendono in campo decisi a giocarsi al meglio le proprie chance e, dopo soltanto sette minuti, passano a condurre in maniera piuttosto fortunosa. Il solito Piro si fa valere sulla corsia destra e, dal lato corto dell’area, crossa al centro per Giusto, ma trova la deviazione di Amico che, nel tentativo di anticipare l’attaccante biancorosso, deposita la sfera alle spalle dell’attonito Sciarra e realizza la più classica delle autoreti.

La squadra guidata da Andrea Bussone, al quarto d’ora, indirizza il match ulteriormente nei binari più congeniali su calcio piazzato. Lo specialista Massella disegna una parabola perfetta, gonfia per la seconda volta la rete castellana e infonde la giusta carica emotiva nei propri compagni. Costretto a fronteggiare una situazione di duplice svantaggio, lo Sporting Genzano ha un’impennata d’orgoglio e mette in un paio di circostanze in apprensione il pacchetto arretrato biancorosso soprattutto sugli sviluppi dei tiri dalla bandierina. Tamburlani e soci, però, si confermano all’altezza della situazione e vincono il confronto a distanza con gli avanti rivali. Nel momento di maggior pressione della squadra allenata da Panno, la Nuova Florida getta alle ortiche di rimessa una ghiotta opportunità per mettere una seria ipoteca sulla conquista dei tre punti in palio. L’ottimo Piro, servito in profondità da Di Bari, crossa al centro dell’area per l’accorrente Massella. L’ex punta dell’Albalonga, a dispetto delle sue comprovate qualità realizzative, pecca di cinismo e spedisce il pallone sul fondo da posizione più che favorevole.

Dopo l’intervallo, lo Sporting Genzano prova generosamente a rientrare in partita, ma non riesce a pungere negli ultimi sedici metri. A trovare ancora la via del gol, invece, è la compagine ardeatina con Morra, il quale gira in rete un preciso cross di Massella, realizza il classico gol dell’ex e fa calare il sipario sulla sfida del Bruno Abbatini con dieci minuti d’anticipo rispetto al triplice fischio,.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

La formazione B ardeatina fa un sol boccone del malcapitato Padel Center B (3-0), riesce nell’impresa di vincere tutti e trentasei i game disputati...

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.