Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Torvaianica, gol e spettacolo con il Pro Appio

DSC_1266 TORVAIANICA Seconda Categoria PETTINARI STEFANO sito

Facendo leva su una netta differenza di caratura tecnica, il Torvaianica sbriga in scioltezza la pratica Pro Appio (4-1), compagine impelagata nella lotta per la salvezza, inanella la quarta vittoria consecutiva e si conferma una delle principali realtà del girone. La formazione tirrenica, decisa a non fare sconti, comincia la gara con la giusta carica emotiva e, dopo un’iniziale fase di studio, passa a condurre per merito di Pettinari, il quale sfrutta al meglio un assist di Russo e, con una splendido tiro ad incrociare, non lascia alcuna via di scampo al numero uno capitolino. I gialloblu, galvanizzati nel morale, continuano a pigiare a fondo il pedale dell’acceleratore, ma non rimpinguano il bottino di gol per troppa precipitazione al momento della conclusione in porta. A metà periodo, invece, il Pro Appio mette i brividi ai pometini al termine di una lineare azione per vie verticali: Cece, dalla zona mediana, lascia in profondità Cifani, il quale aggredisce abilmente lo spazio vuoto e, appena entrato in area di rigore, calcia di prima intenzione, ma Pellone, ottimamente piazzato nella circostanza, si conferma all’altezza della situazione e si rifugia con grande mestiere in angolo. Scampato il pericolo, il Torvaianica ha più volte la possibilità di raddoppiare con Russo, ma l’attaccante pometino si presenta due volte a tu per tu con il portiere, ma in entrambi i casi non riesce a piazzare la stoccata vincente per la bravura di D’Oronzo. In chiusura di tempo, invece, la formazione tirrenica si complica i propri piani: Ussia rimedia il cartellino rosso per proteste e costringe i suoi compagni a giocare più di un tempo in inferiorità numerica. Fermamente intenzionato a non correre rischi, il Torvaianica allunga nel punteggio, ad inizio ripresa, per merito di Russo, il quale iscrive il proprio nome nel registro dei marcatori con una splendida conclusione a giro dal vertice sinistro dell’area. La squadra di Salotti, nonostante il duplice vantaggio, non molla la presa e, dopo aver sfiorato la terza marcatura con Mortellaro, il quale calibra male il pallonetto dai venti metri, cala il tris di gol con un’azione degna di palcoscenici più importanti per merito di Borrelli, bravo a finalizzare di giustezza una splendida combinazione impostata sull’asse Mortellaro-Pettinari. Poco più tardi, il Pro Appio rimane in dieci: Moro finisce anzitempo sotto la doccia e, suo malgrado, ripristina la parità numerica in campo. Sulle ali dell’entusiasmo, il Torvaianica gioca in pratica in scioltezza e, dopo aver colpito un palo con De Cristofaro, legittima un marcato predominio territoriale con lo scatenato Russo, il quale si esibisce in uno splendido assolo personale, salta un avversario in velocità, supera il portiere in uscita e, poi, deposita la sfera nella porta sguarnita. Appagata dal rotondo punteggio, la formazione pometina tira i classici remi in barca e si limita a controllare la situazione favorevole. Il Pro Appio, di conseguenza, ne approfitta per siglare allo scadere la rete della bandiera con Martino, il quale trafigge Pellone con una splendida conclusione a mezza altezza dal limite dell’area. De Cristofaro e soci, dunque, proseguono con piglio autoritario la striscia vincente e dimostrano sul campo di avere le giuste motivazioni per concludere in bellezza le fatiche stagionali.

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.