Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Unipomezia Virtus, tris d’autore in Coppa Italia

2397-unipomezia-virtus-eccellenza-dausilio-giosue

La motivatissima Unipomezia Virtus comincia con piglio autoritario gli impegni di Coppa Italia. La squadra pometina sfodera una prova collettiva più che convincente sotto il profilo del gioco, supera di larga misura a domicilio il Real Monterotondo Scalo (0-3) e mette una seria ipoteca sull’accesso ai sedicesimi di finale della competizione tricolore. L’autentico mattatore della gara si è rivelato Morici, il quale ha timbrato due volte il cartellino, ma di assoluto rilievo è stata anche la prova di De Angelis, che si è tolto la soddisfazione di realizzare la prima rete ufficiale con la sua nuova squadra. L’Unipomezia Virtus comincia la gara a spron battuto e impiega soltanto tre giri di lancette per sbloccare il risultato per merito di Morici, il quale si fa trovare al posto giusto al momento giusto, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, infila da pochi passi Giordano e infonde la giusta carica emotiva ai propri compagni. La compagine eretina, poco più tardi, prova a replicare ai ragazzi allenati da Catanzani con il bomber Italiano, il quale costringe Santi a un intervento dall’elevato coefficiente di difficoltà. Scampato il pericolo, la formazione del presidente Valle riprende in mano il pallino del gioco e, poco dopo la mezzora, consolida il vantaggio con De Angelis, il quale calcia in porta dalla lunga distanza, coglie impreparato il numero uno rivale e si conferma un acquisto veramente azzeccato. Dopo l’intervallo, tutto sommato, il copione della gara non cambia. L’Unipomezia Virtus gestisce senza problemi la situazione favorevole, contiene la generosa reazione degli eretini e, in chiusura di match, allunga nel punteggio con Morici. Il duttile centrocampista, a seguito di un preciso cross di De Angelis, trafigge Giordano con una splendida conclusione al volo, arrotonda il punteggio e permette alla sua squadra di blindare con novanta minuti d’anticipo il passaggio del turno.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.