Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Virtus Nettuno a mani vuote: l’Aranova cala il tris

La Virtus Nettuno cade di nuovo. Dopo aver raggranellato due punticini nel doppio confronto con l’Ottavia e l’ambiziosa Tivoli, la squadra guidata da Iannarilli stecca la sfida casalinga con l’Aranova (1-3), lascia via libera a una diretta concorrente nella difficile lotta per la salvezza e continua a ricoprire lo scomodo ruolo di penultima forza del girone.

La sfida si sblocca al diciassettesimo giro di orologio. La compagine fiumicinense apre le danze per merito di Rossi, bravo a infilare dall’interno dell’area l’incolpevole Scarsella. I verdeblu cominciano la ripresa animati da una grande voglia di riscatto e, a metà periodo, trovano la giocata giusta per ristabilire l’equilibrio in campo con Di Dionisio. La gioia dei padroni di casa, però, dura una manciata di minuti.

L’Aranova, poco prima della mezzora, mette nuovamente la propria testa davanti con Di Mauro. La Virtus Nettuno, a quel punto, si spinge a pieno organico in avanti, ma non riesce a pungere negli ultimi sedici metri per l’ottima organizzazione difensiva dei rivali di turno. Il punteggio cambia per la quarta volta in pieno extra-time, ma non modifica in sostanza l’esito del match. Tale marcatura, infatti, serve soltanto per le statistiche. L’Aranova arrotonda il punteggio, poco prima del triplice fischio dell’arbitro, per merito di Savarino, il quale si toglie la soddisfazione personale di iscrivere anche il suo nome a referto pur partendo inizialmente dalla panchina.

La Virtus Nettuno, dunque, accusa un altro passaggio a vuoto, il settimo in dodici giornate di campionato disputate, e dimostra anche in questo caso di avere assolutamente bisogno di qualche rinforzo mirato, in occasione del mercato di riparazione dicembrino, per raddrizzare una stagione che sino a questo momento ha lasciato piuttosto a desiderare sotto il profilo dei risultati.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

I ragazzi guidati da Armenia debuttano nel migliore dei modi in Serie D, infliggono dei passivi piuttosto pesanti alla compagine lidense (3-0) e si...

Padel

La compagine del X Municipio sfrutta al massimo il fattore campo, sbriga in scioltezza la pratica M&M Padel (3-0), incamera tutti e tre i...

Padel

Le ardeatine vincono e convincono contro il Latina Padel Club (3-0), conquistano il massimo della posta in palio e dimostrano di avere tutte le...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.