Connect with us

Cosa stai cercando?

Padel

Circuito del Tirreno, Lunghi e Lancellotti dominano la tappa allo Sky Padel

Il tabellone maschile va in archivio sotto il segno della coppia testa di serie numero uno. Il binomio Lunghi-Lancellotti, nel massimo rispetto dei pronostici della vigilia, fa valere la maggiore caratura tecnica e si conferma una delle migliori coppie del Lazio. Guerrini e Chiampo centrano la piazza d’onore.

Luca Lunghi e Saverio Lancellotti con Alessio Passalacqua, i proprietari dello Sky Padel e il Giudice di gara Maurizio Matteucci

Pronostico rispettato in pieno nella splendida cornice dello Sky Padel a Pomezia. Il binomio Luca Lunghi-Saverio Lancellotti, testa di serie numero uno del tabellone, sbaraglia con piglio autoritario un’agguerrita concorrenza, si aggiudica la quarta tappa del Circuito del Tirreno, kermesse organizzata minuziosamente dal “Pass Un Mare di Sports” di Alessio Passalacqua e dal Tricolore Padel di Pier Paolo Nannini, e ottiene un successo che fa soprattutto morale in vista dei prossimi impegni previsti dal calendario. I vincitori cominciano il cammino perfetto negli ottavi e consentono a Bertusi e Del Moro di racimolare soltanto tre game (6-1 6-2). Facendo leva su un perfetto sincronismo nei movimenti e su una netta differenza di caratura tecnica, Lunghi e Lancellotti hanno vita facile anche nei quarti e in semifinale, infliggono prima un duplice 6-1 a Ilardi e Fantini e, poi, regolano in due set anche Frasca e Angrisano (6-0 7-6). La coppia pontina-capitolina completa l’opera con una prova maiuscola in finale, piega la resistenza di Guerrini e Chiampo (6-3 6-4) e si toglie la soddisfazione di iscrivere il proprio nome nell’Albo d’oro del Torneo senza cedere neanche un set agli avversari. I due parziali, tutto sommato, scivolano via in fotocopia. I numeri uno del tabellone riescono in entrambi i casi a piazzare il break nei primi giochi, poi gestiscono senza soverchie difficoltà il vantaggio, grazie a un’acclarata sagacia tattica, e coronano il classico sogno nel cassetto di alzare al cielo l’ambito trofeo.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.