Connect with us

Cosa stai cercando?

Tennis

La Polisportiva Anzio ottiene il pass per la seconda fase della Coppa dei Castelli

Obiettivo centrato in pieno. Ma quanti rammarichi per non aver concluso al primo posto il girone preliminare. La Polisportiva Anzio si inchina sul classico filo di lana di fronte al Palocco (2-1) e conquista la piazza d’onore proprio alle spalle della compagine del X Municipio, ma approda con pieno merito al main draw della Coppa dei Castelli Romani.

Obiettivo centrato in pieno. Ma quanti rammarichi per non aver concluso al primo posto il girone preliminare. La Polisportiva Anzio si inchina sul classico filo di lana di fronte al Palocco (2-1) e conquista la piazza d’onore proprio alle spalle della compagine del X Municipio, ma approda con pieno merito al main draw della Coppa dei Castelli Romani riservata alla categoria 4.1 maschile. Il primo dei tre match in programma è ricco di emozioni. Il binomio Morville-Cacace piega, dopo oltre due ore di gioco, la resistenza dei grintosi Rossini e Moglione (7-6 5-7 10-7). I giocatori portodanzesi si aggiudicano il primo set dopo un tiratissimo tie-break (10-8), ma poi subiscono il ritorno dei padroni di casa, bravi a rimettere le cose a posto nel secondo parziale (7-5). L’equilibrio regna sovrano anche nel decisivo long tie-break. I portacolori della Polisportiva Anzio, grazie a una maggiore saldezza di nervi e un maggior cinismo su alcuni scambi piuttosto prolungati, riescono a spostare definitivamente l’ago della bilancia dalla propria parte e a conquistare il primo punto in palio (10-7). La collaudata coppia Molinari-Damia, invece, incappa nella classica giornata storta e incassa un duplice 6-1 dai regolarissimi Cittadini e Bucci, cinici a pareggiare i conti e a rimandare al terzo e ultimo match in programma l’esito dell’incontro. La Polisportiva Anzio si affida a Pellone e Damia, i quali provano generosamente a centrare la preziosa vittoria, ma si inchinano al long tie-break a Capone e Fortunato al termine di una gara molto valida sotto il profilo del gioco (2-6 6-2 9-11). Il Palocco, dunque, conquista il primo posto nel girone, mentre la compagine neroniana deve accontentarsi della piazza d’onore.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La compagine del presidente Schiavi continua a cullare il sogno promozione. Dopo aver sbancato il rettangolo di gioco della Sanvitese, gli aeroportuali battono a...

Calcio a 5

L’ambiziosa squadra allenata da Gentile sommerge sotto una valanga di gol l’Edilisa (8-1), dà un’ampia dimostrazione della propria forza e conclude la stagione regolare...

Calcio a 5

Il quintetto di Sannino sbriga in scioltezza, tra le mura amiche del "Garbaglia", la pratica Valentia (9-2), si piazza al terzo posto a pari...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.