Connect with us

Cosa stai cercando?

Tennis

Polisportiva Tennis Anzio, una splendida realtà

Un grande successo sotto ogni punto di vista. La Polisportiva Tennis Anzio ha regalato in occasione del tradizionale Trofeo “Augusto Massarelli”, autentica icona del circolo della via Nettunense, una serata di Tennis a livello internazionale ai suoi affezionatissimi soci e agli sportivi del territorio neroniano. Sotto la sapiente regia dei fratelli Piccari, coach di tutte e quattro le giocatrici, si sono esibite Deborah Chiesa (250 della classifica WTA), Alice Matteucci (350 della classifica WTA), Ludmilla Sansanova (450 della classifica WTA) e Benedetta Ivaldi, la quale ha acquisito da poco i primi punti nel ranking mondiale. Le quattro atlete, tutte dotate di una classe cristallina, hanno sciorinato il meglio del proprio repertorio e hanno deliziato gli sportivi presenti in tribuna con numerose giocate degne delle top-player della racchetta. L’ambito premio, come da pronostico, è stato appannaggio di Deborah Chiesa, la quale ha fatto valere la maggiore classifica WTA rispetto alle sue compagne di allenamento. “Colgo l’occasione per complimentarmi con tutte e quattro le atlete, le quali ci hanno permesso di ammirare delle giocate altamente spettacolari – spiega il presidente Paolo Perin – . Un grande plauso da parte mia, comunque, è doveroso nei confronti dei maestri Piccari e dei suoi più stretti collaboratori. I numeri sono tutti dalla nostra parte anche per questa stagione. Ci siamo tolti molte soddisfazioni sia a livello internazionale che nazionale. Svariati ragazzi cresciuti nel nostro vivaio hanno vinto dei tornei importanti e stanno provando a fare strada in uno sport affascinante e nel contempo selettivo come il Tennis. Abbiamo rispettato in pieno, statistiche alla mano, i nostri programmi stagionali anche a livello di competizioni a squadre. Oltre a strappare la riconferma in Serie B con un gruppo con un’età media piuttosto bassa, siamo riusciti a toglierci delle belle soddisfazioni anche nei campionati minori sia a livello maschile che femminile. Questi importanti risultati, comunque, devono fare da trampolino di lancio per l’immediato futuro. Confidiamo come Polisportiva Anzio di continuare su questa strada e di proiettare più giocatori possibili in pianta stabile nel circuito nazionale”. L’ospite d’onore della serata è stato Massimiliano Millaci, delegato allo sport del Comune di Anzio. “Siamo onorati di avere sul nostro territorio una società che investe gran parte delle sue risorse sui giovani – spiega l’amministratore portodanzese – . La nostra speranza è che il presidente Perin e l’intero staff dirigenziale della Polisportiva Anzio continuino la loro attività con questa professionalità e con questa fame di successi. Se la nostra città è conosciuta per l’intera penisola a livello sportivo è anche merito loro”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.