Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

L’Holiday trionfa al Pontino: Planet Pay Ardea ko in finale

Sfoderando una prova collettiva molto valida sotto il profilo tecnico-tattico, l’Holiday piega con pieno merito la resistenza della Planet Pay Ardea (3-1), si aggiudica la finalissima della dodicesima edizione del Trofeo Pontino, kermesse di Calcio a 7 organizzata accuratamente da Paolo Tiranti, e si conferma una compagine, alla luce di un rosa con un’età media piuttosto bassa, che ha le giuste credenziali per aprire un ciclo vincente. Il settebello del player-manager Fattori ha un ottimo approccio alla gara e, dopo pochi minuti dal fischio d’inizio, sblocca il risultato per merito di Minghella, il quale iscrive il proprio nome nel registro dei marcatori con un chirurgico diagonale. La compagine ardeatina prova a reagire e mette in apprensione i rivali di turno soprattutto con Vallesi, il quale calcia in porta da posizione defilata, ma fallisce di poco il bersaglio grosso. L’Holiday, in apertura di ripresa, fa del cinismo la sua qualità migliore e consolida il vantaggio su calcio di rigore, decretato dall’arbitro per un netto fallo commesso da Barbarino ai danni di D’Adamo. Sul dischetto si presenta lo stesso D’Adamo, il quale fa centro con una violenta conclusione a mezza altezza e carica ulteriormente sotto il profilo emotivo i propri compagni di squadra. Gli ardeatini si rimboccano le maniche, ma si affidano troppo alle conclusioni da fuori area. L’esperto Martinelli tenta più volte di accorciare le distanze: Pompei, però, si conferma sempre all’altezza della situazione. La Planet Pay Ardea, in ogni modo, non molla la presa e sfiora due volte la marcatura su calcio da fermo. Prima Martinelli esalta le qualità di Pompei, poi Vallesi colpisce in pieno il palo alla destra del portiere. Nel momento di maggior pressione degli ardeatini, l’Holiday cala il tris con l’ottimo Aiello, il quale intercetta la sfera nella zona mediana del campo, parte in progressione sulla corsia sinistra, si accentra e, appena arrivato in zona di tiro, non lascia alcuna via di scampo all’incolpevole Barbarino. La compagine ardeatina, pungolata nell’orgoglio, chiude generosamente la gara in avanti e, poco prima del triplice fischio, si toglie la parziale soddisfazione di siglare la classica rete della bandiera con Martinelli, il quale infila Pompei con una splendida esecuzione di sinistro dal limite dell’area. Tale marcatura, in ogni modo, serve soltanto per le statistiche. L’Holiday conquista con pieno merito l’ambito Trofeo Pontino, succede nell’Albo d’Oro all’Angel Sat e si conferma una splendida realtà del calcio amatoriale pometino.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Settembre 2023
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Ti potrebbero interessare

Calcio

Una vittoria proprio sul filo di lana. La rinnovatissima Indomita Pomezia riesce in extremis a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte nella sfida...

Calcio

Una falsa partenza che brucia. La W3 Maccarese semina, ma non raccoglie sul campo dell’Astrea (2-1) nella gara d’esordio del Campionato di Eccellenza.

Calcio

L’ambizioso Pomezia ribadisce la bontà del proprio organico anche nella terza giornata di Campionato. La squadra allenata da Cristiano Gagliarducci espugna in scioltezza il...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEI COMUNI DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.