Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

“Quelli del venerdì” alzano il sipario alla Selva dei Pini

Non poteva che essere il rinomato gruppo “Quelli del venerdì”, coordinato in maniera impeccabile del binomio Monti-Forlani, ad inaugurare il rinnovato impianto di Calcio a 8 della Selva dei Pini. La commissione, come suo solito, ha suddiviso tutti gli appassionati-sportivi in due squadre. Una rossa e una blu, che si sono presentate in campo con dei completini bellissimi grazie alla sponsorizzazione della Leli Immobiliare. La sfida, nel massimo rispetto degli ultimi confronti diretti, comincia sotto il segno dell’equilibrio. I “rossi” sfiorano tre volte la marcatura nel giro di pochi minuti. Prima Leli non inquadra di poco lo specchio della porta dal limite dell’area, poi Rinaldi costringe Gogo a una difficile presa bassa e, infine, Forlani controlla al meglio un lungo lancio dalle retrovie, ma poi alza troppo la mira a tu per tu con il portiere. I “Blues” hanno una generosa reazione e replicano con Leone e Di Vita. Il centrocampista impegna severamente Scozzari dalla media distanza, mentre il prolifico bomber, a dispetto delle sue comprovate doti realizzative, angola troppo la conclusione da posizione più che favorevole e spedisce il pallone sul fondo. La gara si sblocca a metà frazione. I “Blues” passano a condurre con Federico Monti, il quale sorprende il portiere rivale con una conclusione di collo pieno de posizione piuttosto defilata. I “Reds” hanno una rabbiosa reazione e pervengono al pareggio grazie a un fraseggio di pregevole fattura. L’azione parte dai piedi di Rinaldi, il quale serve sulla sinistra Cariello, bravo a sua volta a premiare l’inserimento di Errico. Il centrocampista sfugge abilmente alle grinfie dei difensori rivali e incastra imparabilmente la sfera nell’angolino basso. Galvanizzati dal pareggio, i “Reds” continuano a conservare in mano il pallino del gioco, ma si vedono due volte voltare le spalle dalla dea bendata: Leli e Forlani colpiscono in rapida successione il palo da fuori area. Tali episodi, tutto sommato, fanno da prologo al raddoppio dei rossi, i quali ribaltano il punteggio a proprio favore per merito di Errico, che trafigge per la seconda volta Gogo e consente alla sua squadra di chiudere la prima frazione con il morale alto. Dopo l’intervallo, i Blues cambiano marcia, avanzano il baricentro e pareggiano i conti con Fabiani, bravo a infilare Scozzari dall’interno dell’area. La sfida, sostanzialmente equilibrata, si decide per un singolo episodio. I “Blues” spostano l’ago della bilancia dalla propria parte con Federico Monti, il quale firma la doppietta personale, a coronamento di una prestazione individuale maiuscola, direttamente da calcio d’angolo e permette alla propria squadra di assaporare il dolce gusto della vittoria. La serata, infine, si è conclusa con una cena conviviale. Tutti i partecipanti, come al solito, hanno gustato le prelibatezze della cucina romana e hanno trascorso un paio di ore all’insegna della sana amicizia.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Tornei

La formazione allenata da Franco Mancini si aggiudica dal dischetto uno dei tornei amatoriali più rinomati del territorio pometino. Biagini e Verbeni, durante l’arco...

Calcio

La società pometina punta forte sull’ex tecnico dell’Aurelianticaurelio. Puntellati al momento il pacchetto di difesa e il centrocampo: ufficiali i ritorni in rossoblù del...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.