Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

“Varani”: il Racing Club comincia con il piede giusto

4027 RACING CLUB Giovanissimi Elite SQUADRA

Buona nel complesso la prima. I padroni di casa del Racing Club debuttano con un pareggio contro il Sud Tirol  (1-1) nella prima edizione del Memorial Varani e dimostrano di avere i mezzi per fare bella figura nella kermesse internazionale giovanile organizzata dal presidente Antonio Pezone. I ragazzi allenati da Emanuele Sabatino, a seguito di tale risultato, si attestano in classifica alle spalle del Perugia, vittorioso a sua volta di stretta misura sulla Sampdoria (2-1). Il Racing Club scende in campo con la massima concentrazione e, nei primi quattro minuti di gioco, colleziona tre nitide occasioni da gol. Prima il generoso Alfaro non centra il bersaglio grosso dal limite dell’area, poi il bomber Manca ha due volte sui piedi la palla del possibile vantaggio, calcia in entrambi i casi in porta da posizione favorevole, ma trova in rapida successione la provvidenziale respinta di Salvaterra e la parata del numero uno Casaril. A riprova di un maggior predominio territoriale, gli ardeatini, al quarto tentativo, sbloccano il punteggio con lo stesso Manca, il quale approfitta con grande cinismo di una clamorosa disattenzione difensiva degli avversari, trafigge da pochi passi l’incolpevole Casaril e regala il vantaggio alla sua squadra. I gialloneroverdi non mollano la presa e, a metà frazione, sfiorano il raddoppio sempre con Manca. L’atttaccante tenta la conclusione di collo pieno dai diciotto metri, ma si vede negare la gioia della doppietta personale dall’estremo difensore avversario, il quale si conferma all’altezza della situazione e si rifugia in corner. Le ultime battute del primo tempo, invece, sono di marca tirolese. Lo sgusciante Stoffie, lanciato in profondità da Catino, si presenta minaccioso a tu per con Peluso. Il portiere ardeatino, facendo leva su un innato senso tattico, si oppone alla conclusione ravvicinata dell’attaccante. Tale episodio, però, fa da preludio al pareggio. La squadra di Leotta, subito dopo, rimette le cose a posto con lo stesso Stoffie, il quale capitalizza al meglio un lancio con il classico contagiri di Wieser, trafigge Peluso proteso in uscita e manda le due squadre negli spogliatoi sul punteggio di perfetta parità. Dopo l’intervallo, la formazione allenata da Sabatino prova generosamente a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte, ma i vari Menegat, Manca, Scarpiniti e Marino non riescono a piazzare la stoccata vincente. Il Sud Tirol, dal canto suo, ha una buona chance per passare in vantaggio, a dieci minuti dalla conclusione, con il solito Stoffie, il quale elude la trappola del fuorigioco attuata dagli ardeatini, ma a tu per tu con Peluso pecca di cinismo e spedisce la sfera clamorosamente sul fondo. Scampato il pericolo, il Racing Club produce il massimo sforzo nei minuti finali del match e sfiora due volte il “colpaccio” con Alfaro e Cavariani. Il primo esalta i riflessi di Buccini, mentre il numero diciotto lambisce l’incrocio dei pali direttamente su calcio piazzato. Il Racing Club, dunque, esce dal campo con un punto in tasca, si colloca in classifica alla spalle della capolista Perugia e si conferma una delle principali note positive, nella giornata d’apertura, della manifestazione calcistica ardeatina.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La compagine del presidente Schiavi continua a cullare il sogno promozione. Dopo aver sbancato il rettangolo di gioco della Sanvitese, gli aeroportuali battono a...

Calcio a 5

L’ambiziosa squadra allenata da Gentile sommerge sotto una valanga di gol l’Edilisa (8-1), dà un’ampia dimostrazione della propria forza e conclude la stagione regolare...

Calcio a 5

Il quintetto di Sannino sbriga in scioltezza, tra le mura amiche del "Garbaglia", la pratica Valentia (9-2), si piazza al terzo posto a pari...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.