Connect with us

Cosa stai cercando?

Volley

Volley Team Pomezia, scacco alla regina Roma16Volley.it

VOLLEY TEAM POMEZIA Serie D SQUADRA

Aggancio riuscito. La matricola Volley Team Pomezia viola in tre set il parquet della capolista Roma16Volley.it (0-3), consegue la seconda vittoria esterna consecutiva in campionato e dimostra che il passaggio a vuoto casalingo del turno precedente con l’Anzio Pallavolo è stato il classico incidente di percorso. La formazione allenata dal binomio Bertazzoni-Moretti, ha disputato una prova collettiva caratterizzata da molti alti e altrettanti bassi, ma è riuscita ugualmente a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte grazie a un maggior cinismo nei momenti salienti dei tre parziali. La gara, non a caso, comincia in salita per i rossoblu, i quali commettono numerosi errori diretti e consentono ai capitolini di acquisire, con il minimo sforzo, alcuni punti di vantaggio. Animato da una grande voglia di riscatto, il sestetto rossoblu, con il passare dei minuti, alza la percentuale in tutti i fondamentali, sfrutta al meglio le doti offensive di Pantano e D’Onofrio e ristabilisce la parità in campo (22-22). Ritrovate le giuste geometrie, il Volley Team Pomezia continua ad esprimersi su buoni livelli e, preso per mano dagli elementi di maggiore esperienza, riesce a spostare in extremis l’inerzia del set dalla propria parte (24-26). Nella seconda partita, la squadra pometina fa tesoro degli errori commessi nel primo set, gioca con maggiore concentrazione e, grazie all’apporto di tutti gli effettivi, piazza un importante break. Moretti e soci, sulle ali dell’entusiasmo, nella fase centrale del periodo vanificano il disperato tentativo di rimonta dei capitolini, allungano definitivamente il passo (19-25), grazie a una maggiore regolarità sotto rete, e alzano in maniera esponenziale le proprie chance di vittoria finale. La terza ed ultima frazione, alla resa dei conti, si rivela un autentico monologo dei pometini. Pantano e compagni prendono subito il sopravvento sugli avversari e, facendo leva un gioco lineare e redditizio, incrementano quasi a ogni rotazione il margine di vantaggio (12-20). Il trainer rossoblu, di conseguenza, si permette il lusso di attuare, in chiusura di periodo, una vera e propria sorta di turn-over. La musica, però, non cambia. Le seconde linee pometine si confermano all’altezza della situazione, portano a termine il lavoro cominciato dai titolari (19-25) e contribuiscono ad agganciare in classifica una squadra piuttosto temuta alla vigilia.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

Scritto da

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone continua ad avere un rendimento elevatissimo lontano dalle mura amiche del Pala Rosselli, espugna uno dei rettangoli di gioco per...

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.