Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Fortitudo Pomezia costretta al pari dal Real Terracina

La Fortitudo Pomezia si vede sfumare, nell’ultimo giro di orologio, la possibilità di agganciare in vetta alla classifica la capolista Sporting Juvenia, costretta in questa ottava giornata di campionato a osservare, come da calendario, un turno di stop forzato. La squadra allenata da Esposito si fa imporre il pari casalingo da un coriaceo Real Terracina (3-3), ma riesce ugualmente ad allungare il passo nei confronti del Monastir Kosmoto, battuto a sorpresa dal Carbognano, e a rimanere al secondo posto a pari merito con l’History Roma 3Z.

I pometini cominciano la gara a spron battuto e, al terzo giro minuto, sbloccano il punteggio con Lorenzoni, il quale sfugge alle grinfie dei giocatori rivali, grazie a una bella combinazione con Potrich, e fa centro con una staffilata dal basso in alto. Successivamente la Fortitudo Pomezia prova ad allungare nel punteggio, ma la squadra di Matteo Olleia tiene molto bene il campo e, dopo aver colpito una traversa con Di Biase, ristabilisce la parità, nell’ultima azione del primo tempo, con Machado, cinico a infilare da pochi passi Favale grazie a uno schema applicato al meglio su calcio d’angolo.

I rossoblu prendono in mano il pallino del gioco nel corso della ripresa, ma nel momento di maggior pressione subiscono la seconda rete ancora ad opera di Machado, bravo a ricoprire il ruolo di terminale offensivo sugli sviluppi di un calcio piazzato. La compagine di Esposito, nei minuti seguenti, commette qualche fallo di troppo evitabile e permette al Real Terracina di usufruire in rapida successione di tre tiri liberi. Il quintetto del basso Lazio, però, accusa le classiche polveri bagnate. Del Duca fallisce il bersaglio grosso, mentre Machado e Matteo Olleia si vedono ribattere il tiro dai dieci metri da Favale.

Scampato il pericolo, i pometini pervengono al pareggio con il solito Zullo, il quale rimette le cose a posto con una splendida conclusione dalla trequarti campo. Il punteggio cambia di nuovo a due minuti dalla fine del match. La Fortitudo Pomezia passa a condurre grazie a una sontuosa giocata di Chiomenti, il quale salta in velocità un avversario e incastra la sfera a fil di palo. Partita chiusa? Neanche per sogno. Il Real Terracina, non avendo in pratica nulla da perdere, si spinge a testa bassa in avanti e, al termine di un’azione convulsa, fissa il punteggio sul definitivo pareggio con il player-manager Matteo Olleia, il quale indovina, a cinquantatre secondi dal suono della sirena, il diagonale vincente, regala alla propria squadra un punto di platino e, di riflesso, costringe Viglietta e compagni alla salomonica spartizione della posta in palio.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Calcio a 5

La formazione capitolina bissa, tra le mura amiche del Pala To Live, la vittoria conseguita in gara-1 contro i castellani (6-5) e accede con...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.