Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Il Laurentum Sporting Village sale sull’ottovolante: Casal Bianco travolto

La capolista Laurentum Sporting Village dimostra, tra le mura amiche di via de Coubertin, che il passaggio a vuoto accusato, nel turno precedente, con la corazzata Virtus Lazio rappresenta il classico incidente di percorso. Il quintetto di Tarantino travolge il temuto Casal Bianco (8-3), inanella la sesta vittoria in campionato e si conferma in vetta alla graduatoria a pari merito con la Emmesse Sport.

Gianpaolo Arcangeli (Laurentum Sporting Village)
Giuseppe Valente (Laurentum Sporting Village)
Andrea Bergamini (Laurentum Sporting Village)

Riscatto si attendeva. Riscatto è stato. La capolista Laurentum Sporting Village dimostra, tra le mura amiche di via de Coubertin, che il passaggio a vuoto accusato, nel turno precedente, con la corazzata Virtus Lazio rappresenta il classico incidente di percorso. Il quintetto allenato da Marcello Tarantino si aggiudica in scioltezza il big-match della settima giornata con il temuto Casal Bianco (8-3), inanella la sesta vittoria in campionato e si conferma in vetta alla graduatoria a pari merito con la Emmesse Sport. Gli orange cominciano la gara con la massima concentrazione e indirizzano subito il match in discesa per merito dello scatenato Bargamini, il quale firma una splendida tripletta, nel giro di sei minuti, e si conferma un ottimo terminale offensivo. La formazione capitolina, poco più tardi, accorcia le distanze con Pallante, il quale sfrutta al meglio una leggerezza in fase difensiva dei pontini e trafigge Bragaloni con una bella conclusione di sinistro dal limite dell’area. Consapevole della propria forza, il Laurentum Sporting Village non si scompone per la rete subita, gestisce al meglio la situazione favorevole e, nelle battute finali del primo tempo, fallisce ben tre volte su tiro libero la possibilità di consolidare il vantaggio. Prima Teti non inquadra il bersaglio grosso, poi Campanile si fa ribattere il tiro da Moscatelli e, infine, Pasquale colpisce in pieno il palo. La capolista, in apertura di ripresa, mostra i muscoli, sigla altre due reti e porta gli avversari di turno a distanza di sicurezza. La compagine pometina prima beneficia di una sfortunata autorete di Fracassi, il quale devia nella propria porta un cross dalla sinistra di Valente, poi cala il pokerissimo con lo stesso Valente, bravo a gonfiare la porta avversaria grazie all’ennesimo schema di giornata applicato alla perfezione su rimessa laterale. Il Casal Bianco prova a reagire e accorcia le distanze di rimessa per merito di Pallante, bravo a finalizzare un rapido capovolgimento di fronte impostato da Fracassi. Successivamente la compagine capitolina si trova costretta rinunciare all’apporto del portiere partito nello “starting five”: Moscatelli prende la sfera con le mani fuori dall’area di rigore e si vede sventagliare in faccia dall’arbitro il cartellino rosso. Sulla susseguente punizione, la squadra orange timbra ancora una volta il classico cartellino con il player-manager Arcangeli, il quale fa valere le sue doti di tiratore scelto, fa centro dai sette metri e si toglie la soddisfazione personale di siglare la prima rete in campionato. Le ultime fasi di gioco, tutto sommato, non hanno praticamente storia. Il Laurentum Sporting Village rende ancora più rotondo il meritato successo con una doppietta di Campanile, mentre la compagine capitolina firma la terza rete con Ricci. La squadra di Tarantino, dunque, riprende con piglio autoritario il cammino in campionato, supera a pieni voti un esame difficile e corona il classico sogno nel cassetto di arrivare da prima della classe alla sosta forzata prevista dal calendario.

Antonio Gravante

© RIPRODUIZIONE RISERVATA    

Scritto da

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Tornei

La formazione allenata da Franco Mancini si aggiudica dal dischetto uno dei tornei amatoriali più rinomati del territorio pometino. Biagini e Verbeni, durante l’arco...

Calcio

La società pometina punta forte sull’ex tecnico dell’Aurelianticaurelio. Puntellati al momento il pacchetto di difesa e il centrocampo: ufficiali i ritorni in rossoblù del...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.