Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Il Parma Letale risolve il rebus panchina: Corsaletti è il nuovo allenatore

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all’ex tecnico dell’Under 21 de La Pisana: “Prometto il massimo impegno. E’ una chance che voglio sfruttare al meglio. Confidiamo di essere una matricola di nome, ma non di fatto”.

Valerio Corsaletti, nuovo allenatore del Parma Letale

La matricola Parma Letale comincia a muovere i primi passi in vista dello storico debutto in Serie C1. La formazione del presidente Amendola, dopo aver interrotto consensualmente il rapporto con mister Alessio Fantozzi, artefice principale della perentoria escalation nell’elite del Calcio a 5 regionale del sodalizio di Ostia, ha deciso di affidare il timone della squadra a uno degli allenatori emergenti della provincia capitolina. Si tratta di Valerio Corsaletti, il quale ha fatto molto bene, negli ultimi due anni, alla guida dell’Under 21 de La Pisana. “Dopo due stagioni ricche di soddisfazioni, contraddistinte dalla vittoria di due titoli regionali di categoria e una semifinale scudetto, che ci ha proiettati tra le migliori quattro realtà della nostra penisola, approdo con grande piacere in una società molto solida e piuttosto ambiziosa – precisa mister Corsaletti – . Prometto il massimo impegno. E’ una chance che voglio sfruttare al massimo. Sono felicissimo di guidare il Parma Letale in Serie C1”. Le due parti hanno trovato rapidamente l’intesa. “Abbiamo raggiunto l’accordo in brevissimo tempo, le nostre ambizioni per la prossima stagione coincidono alla perfezione – aggiunge il nuovo allenatore lidense – . Vogliamo essere una matricola di nome, ma non di fatto. Logicamente come prima cosa confidiamo di ottenere una salvezza senza particolari patemi d’animo, ma non posso negare che proveremo con tutte le nostre forze a stazionare in pianta stabile nella classica parte sinistra della classifica e a gettare le basi per aprire un altro ciclo vincente”. La società è orientata ad allestire, per la prima avventura in Serie C1, un roster composto dal giusto mix esperienza-linea verde. “Cercheremo di avere il giusto equilibrio tra senior e giovani – conclude Valerio Corsaletti – . Ritengo che sia importante avere a disposizione dei giocatori esperti, i quali sono chiamati a fare da chioccia ai ragazzi che per la prima volta disputeranno un campionato così importante e impegnativo. Ci tengo a precisare, comunque, che ripongo nei giovani la massima fiducia. Sono convinto che possano fare la differenza nella categoria”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.